user
Cattedrale Santa Maria Assunta in Cielo
Piazza Duomo, 25, 76123 Andria BT
Commenti
ez
Recensione №1

Dopo la scoperta della laura basiliana, (icona bizantina raffigurante la Madonna con Bambino incoronata da dodici stelle ) avvenuta nel XVI secolo all’interno di una grotta , vi fu costruita una prima chiesa intermedia e poi successivamente fu costruita anche la chiesa superiore.La tradizione vuole che nella cripta vi siano sepolte due mogli di Federico II.

Ma
Recensione №2

In questo luogo è custodita la Sacra Spina .allInterno è possibile visitare una cripta dove ne 44d.C s.Pietro celebrò una messa durante il suo viaggio verso Roma inoltre sempre nella cripta ci sono le tombe di Jolanda e Isabella mogli di Federico II di Svevia.

Lo
Recensione №3

Entrare qui è un viaggio mistico. Varcata la soglia ci si trova in un ambiente spoglio ed umile ma allo stesso tempo maestoso. Camminando per la navata centrale, si arriva in un grande spazio aperto, una piazza, un punto di ritrovo dove il celebrante raduna attorno a sé i fedeli. Bella a cripta ove son sepolte e due mogli di Federico Ii di Svevia.

Gi
Recensione №4

Nella cripta sono sepolte due delle mogli di Federico II di Svevia. Vi è conservata una delle spine che avrebbero composto la corona posta sul capo di Gesù il giorno della sua crocifissione. Periodicamente, al verificarsi di determinate condizioni cronologiche nel tempo pasquale, darebbe luogo a un evento noto ad Andria come il miracolo della Sacra Spina: dalla spina fuoriescono goccioline di sangue (che la tradizione popolare interpreta come cattivo segno) oppure fiorellini bianchi (che dovrebbero invece essere promessa di pace). Vi si trovano anche le ossa di San Riccardo, vescovo inglese, patrono della città insieme alla Madonna dei Miracoli.

Le
Recensione №5

Bellissimo esempio di architettura romanica. Semplice, linerare e stilisticamente perfetta.

Al
Recensione №6

Una cattedrale meravigliosa dedicata alla Madonna e con limportantissima reliquia della sacra spina di Gesù. Bellissima

Ti
Recensione №7

Mancano didascalie

ma
Recensione №8

Molto bella

Gi
Recensione №9

Cattedrale molto bella emozionante la teca che contiene allinterno la Sacra Spina

Sa
Recensione №10

Bellissima la cattedrale di Andria e bellissima la storia che racconta

Fl
Recensione №11

Troppe modifiche sono state fatte nel corso del tempo, anche spropositate, modificando completamente la sua semplicità ed originalità, restauri sbagliati, cemento armato aggiunto alle soffitta decenni fa (oramai eliminato)che col peso hanno compromesso la struttura,arredi e stili aggiunti nellultimo restauro che cozzano con lo stile originario, mancavano solo le tv a led sulle colonne per completare in bellezza il tutto.Lincompetenza di chi provvede alle modifiche e alla manutenzione è spaventosa.Ci vorrebbe una soprintendenza ai beni culturali competente che faccia controlli seri su questi scempi, senza speculazioni!

An
Recensione №12

La ns bellissima Cattedrale merita di essere scoperta e amata. In essa vivono secoli di storia, la ns. Storia e se poi avete la fortuna di avere Don Gianni Agresti come esperto storico e relatore ..vedrete che ne rimmarreste profondamente orgogliosi di essere Andriesi

Sa
Recensione №13

Cattedrale romanica con ossa San Riccardo, tombe di 2 mogli di Federico || di Svevia e la Sacra Spina

Gi
Recensione №14

Meraviglia assoluta

An
Recensione №15

Luogo incantevole, senti una pace interiore quando entri e rimani. Un luogo davvero magico

ad
Recensione №16

Bellissima la nostra cattedrale. Concerto dei bambini per il Natale è stato molto emozionante

Do
Recensione №17

Cattedrale costruita a piú riprese nel corso di vari secoli, si presenta agli occhi del visitatore imponente, maestosa e alquanto luminosa dopo gli ultimi restauri, che hanno permesso di pulire e riportare alla vita le cappelle laterali precedentemente murate. Presenta varie tracce di affreschi murari, anche queste di vari secoli, oltre a un assetto della pianta a croce latina, con un doppio braccio trasversale, realizzato proprio per via dei lavori di ampliamento sviluppati in occasione della scoperta delle reliquie del Santo Patrono, S. Riccardo, nel XIV secolo. La copertura lignea è a capriate nella navata principale, mentre nel doppio braccio trasversale un controsoffitto con tele del XVII secolo anticipa il corridoio sul presbiterio dove è allocato un bellissimo coro in noce, lavoro di maestri dascia del XVI secolo. Molto interessante la sfasatura dellasse tra il primo e il secondo transetto, data dalle ogive con differenti centrature. Pezzi unici di questa Cattedrale sono: uninteressante cripta costruita alla maniera medievale con arcature ricavate dallutilizzo di pietre a strati di differente spessore e lunghezza, determinando conche absidali e ambienti che un tempo erano facenti parte della pre-esistente cattedrale, molto suggestivi, direi. Abbiamo anche nella cripta le due tombe delle regine sveve Iolanda di Brienne e Isabella dInghilterra, mogli di Federico II di Hoenstaufen. Il cappellone con le S. Reliquie di S. Riccardo si trova a destra dellaltare maggiore e presenta una serie di bassorilievi raffiguranti i piú importanti miracoli effettuati dal Santo, tra cui anche la risurrezione. Il crocifisso ligneo trecentesco, con le braccia mobili per la deposizione, è un esempio bellissimo di interpretazione della passione oltre che di grande valore espressivo e artistico. Sicuramente degno di nota è anche il rosone con copertura in ambra rinascimentale e le due statue cesellate in argento di San Riccardo con la città di Andria nelle mani e della Madonna dAndria, di antica devozione, entrambe a grandezza naturale, originariamente di Scuola Napoletana del XVII secolo. Completa la collezione un particolare devozionale: la Sacra Spina, donata al Capitolo Cattedrale di Andria da Beatrice dAngiò nel 1308, avendola portata in Dote per le proprie nozze con Bertrando del Balzo, Duca dAndria. Importante il miracolo di trasformazione avvenuto di recente nel 2005 e nel 2016. Se vi trovate in territorio andriese, anche per la visita di Castel del Monte, non perdete loccasione di visitare questa interessantissima Cattedrale. Ricordo anche di chiedere del Sacrista Antonio Bernocco, che, potendo, molto gentilmente e in modo piacevolmente discorsivo, saprà illustrarvi, anche in breve, i particolari significativi di questo importante monumento.

pa
Recensione №18

La cattedrale di Santa Maria Assunta è il principale luogo di culto cattolico di Andria, sede vescovile della diocesi omonima. Al suo interno sono venerate la Sacra Spina (appartenente secondo la tradizione alla corona di spine di Gesù) e le spoglie di san Riccardo, vescovo di Andria

An
Recensione №19

E una cattedrale che bisogna visitare ha una bella storia.

Da
Recensione №20

Bella struttura ma povera allinterno

Em
Recensione №21

Bella cattedrale. Da vedere cripta e soprattutto la Sacra Spina

EM
Recensione №22

È il luogo di culto cristiano più importante della città, vale la pena visitarlo e fermarsi per una preghiera.

FR
Recensione №23

Riferimento religioso, culturale e storico del territorio. È da visitare.

Ro
Recensione №24

Bellissima Cattedrale con la Sacra Spina

Di
Recensione №25

Grande luogo storico ricco di reliquie del cristianesimo...tra cui la Sacra Spina e le spoglie di Beatrice DAngio .

Lo
Recensione №26

Bella cattedrale romanica, dallo stile pulito ed essenziale dopo il restauro voluto dallallora vescovo di Andria, Mons. La Nave, negli anni 70

Sa
Recensione №27

Un luogo di culto bellissimo

Ma
Recensione №28

Di rilievo storico con cripta visitabile dove si trovano le spoglie delle mogli dellimperatore Federico II di Svevia

An
Recensione №29

Molto bella, questa cattedrale

Vi
Recensione №30

Splendida cattedrale di Andria, recentemente ristrutturata nella quale viene custodita una spina della corona di Cristo.

An
Recensione №31

La chiesa in cui riposano le ossa di san Riccardo vescovo e patrono di Andria . Ce anche la sacra spinaNella cripta sottostante ci sono le tombe di due mogli di Federico II

Nu
Recensione №32

Luogo stupendo

Ri
Recensione №33

Per la sua storia e le vibrazioni che ti fa sentire

Ma
Recensione №34

Particolare per la pianta non dritta. Molto accogliente

Ca
Recensione №35

Cattedrale di Andria stupenda vi sono sepolte le spoglie di due mogli di Federico ll di svevia poi la sacra spina della corona di Gesu miracolosa in alcuni periodi cripta da visitare parliamo del 1200

gi
Recensione №36

La spina della corona di Cristo é spettacolare

St
Recensione №37

Ricca di storia e di opere uniche

Ag
Recensione №38

Atmosfera perfetta per il vostro sì

Gi
Recensione №39

Molto bello da vedere

Be
Recensione №40

Perché e carismatico

Ma
Recensione №41

Cattedrale di AndriaVisitarla per ammirare le spoglie di San Riccardo, la Sacra Spina, la CriptaMonumento stile Romanico

Vi
Recensione №42

La cattedrale è un luogo di storia e di culto.

Ni
Recensione №43

Bellissimo

Fr
Recensione №44

Molto bella!

Fr
Recensione №45

MOLTO BELLA

St
Recensione №46

Bellissima la mia cattedrale

Ri
Recensione №47

Posto magico

Le
Recensione №48

Bellissima Chiesa romanica.Si conserva la sacra Spina

Ma
Recensione №49

Veramente una bella Chiesa, soprattutto ampia e con uno stile sobrio

Ci
Recensione №50

Bellissima cattedrale. Qui viene custodita la sacra spina di Gesù.

Da
Recensione №51

Bellissima da visitare

Mi
Recensione №52

In origine doveva essere bellissima, ma superfetazioni improprie e restauri assurdi ci restituiscono oggi un monumento inguardabile per gli esperti di arte ed architettura antica. Peccato!

Co
Recensione №53

Bellissima invito a tutti di visitarla ne vale la pena.

Ni
Recensione №54

Tanta gente

Fr
Recensione №55

Molto cattolica

Ma
Recensione №56

Andria è VITA, AMORE, È LIBERTÀ

Ro
Recensione №57

La cattedrale è bellissima. Purtroppo nelle circostanze si verifica di tutto e di più: gente che piscia, gente che beve e lascia sporcizie in quantità allingresso della chiesa e addirittura gente che fa sesso sul retro della chiesa pur essendoci telecamere. Non è affatto decente.

Vi
Recensione №58

È molto bello

An
Recensione №59

Bellissimo duomo, cripta da visitare con guida.

Ma
Recensione №60

Oggi 10/04/2016 sono andata alla cattedrale....ci sono volute 7 ore per arrivare....nonostante le richieste di entrare anche a piccoli gruppi o uno alla volta non abbiamo potuto perché allestivano la chiesa per larrivo del vescovo....Solo una cosa:la chiesa deve essere aperta in tutte le occasioni!

Fr
Recensione №61

La Cattedrale suggerisco di visitarla.

Fe
Recensione №62

Molto bella

NI
Recensione №63

Ho fatto per anni il chierichetto

Gi
Recensione №64

Molto bella

Gi
Recensione №65

Bella e ricca di storia

Fr
Recensione №66

Stili e restauri alla rinfusa

An
Recensione №67

Molto bella

Mi
Recensione №68

Molto bella

Ra
Recensione №69

Bellissima la nostra cattedrale

Pa
Recensione №70

Chiuso

AN
Recensione №71

Una interessante cattedrale che custodisce allinterno varie opere darte ma soprattutto la Sacra Spina. Da vedere.

Gi
Recensione №72

Bella cattedrale

Sa
Recensione №73

Uno dei luoghi principali , situato nel centro storico di Andria, poco rispettato dai ragazzi che la sera frequentano questa zona.

Fi
Recensione №74

Bellisma cattedrale e paese bellissimo e buona cucina e prezzi bassi quasi in tutti posti

Ra
Recensione №75

Sta un ciddaro di gente

Mi
Recensione №76

Bella la Cattedrale ci Tornerò anche le vie della città sono molto pulite

En
Recensione №77

Arte, storia e passione. Custodita la Sacra Spina. Da vedere

mi
Recensione №78

Bella e ricca di opere darte..e custodita una spina della corona di cristo con il miracolo del suo arrossamento...nel soccorpo vi e la tomba di una delle mogli di federico..

Ma
Recensione №79

Bellissima

Se
Recensione №80

Posizione e struttura buone ma il sacrestano non mi ha permesso di entrare proponendosi di ritornare alle 20:00.

Ca
Recensione №81

Da vedere!

An
Recensione №82

Cattedrale principale, si trova vicino la piazza piu importante del paese

al
Recensione №83

Luogo stupendo e ...E tutto da vedere e da scoprire

Pi
Recensione №84

Interessante

Mi
Recensione №85

Molto bella fa vedere

Da
Recensione №86

Luogo davvero suggestivo

An
Recensione №87

Bellissima

Ma
Recensione №88

Suggestiva soprattutto la parte inferiore

Ra
Recensione №89

Luogo che custodisce una delle sacre spine.

Lu
Recensione №90

Bellissima. Da visitare

FR
Recensione №91

La Cattedrale,chiesa più importante della città,residenza vescovile.

Do
Recensione №92

Bellissima

Gi
Recensione №93

In centro ad Andria, custodisce la Sacra Spina.

La
Recensione №94

Meravigliosa. Consiglio di visitarla.

Do
Recensione №95

Ciao chiesa

lo
Recensione №96

Molto bella

Fr
Recensione №97

Da visitare

Be
Recensione №98

Di grande spiritualità

fr
Recensione №99

Bellissima

Al
Recensione №100

Bello

Informazione
100 Fotografie
100 Commenti
4.5 Valutazione
  • Indirizzo:Piazza Duomo, 25, 76123 Andria BT
  • Posto:https://www.facebook.com/CattedralediAndria/?ref=bookmarks
  • Telefono:338 326 0891
Categorie
  • Attrazione turistica
Ore lavorative
  • Lunedi:09:30–12:30
  • martedì:09:30–12:45
  • mercoledì:09:30–12:45
  • giovedi:17–18:45
  • Venerdì:09:30–12:30
  • Sabato:09:30–12:45
  • Domenica:09:30–12:45
Accessibilità
  • Ingresso accessibile in sedia a rotelle:
Organizzazioni simili