user
Parco Archeologico di Canne della Battaglia
SP142, 76121 Barletta BT


Commenti
lu
Recensione №1

Posto magnifico. In posizione dominante sulla valle. Consiglio caldamente una guida locale. Museo piccolo ma ben tenuto e impreziosito dall antichisdima statua della Dea Madre e filmato in 3D corto ma esplicativo. Top

Wi
Recensione №2

Apparati descrittivi nellarea archeologica insufficienti e molto datati.Allestimento museale dellantiquariam dispersivo con apparati descrittivi di difficile lettura, e dove le citazioni poetiche e letterarie su Annibale sono maggiori delle informazioni storiche ed archeologiche e fuorvianti per i visitatori.Servizi di accoglienza e ricezione minimali.Aree archeologiche (sepolcreto) chiuse al pubblico.Molto poco di più di quando lho visto 45 anni fa....

gi
Recensione №3

Non prevista, in questi tempi virulenti, la visita guidata, né laccesso al museo. lingresso agli scavi è gratuito. Posto affascinante ma la zona scavi è trascurata e non tutta accessibile. Bello il panorama e la veduta della piana dove si svolse la mitica battaglia, vale la pena visitarlo se si è di passaggio.

FA
Recensione №4

Il sito si visita gratuitamente ed annessa all’area degli scavi c’è un piccolo museo che mostra i ritrovamenti fatti nel luogo. Storicamente l’area archeologico è di notevole interesse, purtroppo il recupero non è un granché. Non so se si può fare di più in termini di riaffioramento degli scavi ma attualmente ha ben poco da mostrare. Forse con l’ausilio di qualche guida, un po’ di narrazione si potrebbe dare maggiore interesse. In tal caso sarebbe lecito far pagare anche un ticket dal valore simbolico (2-3€)

An
Recensione №5

Ieri giornata archeologica tra i resti di canne della battagla e ancora visibile la via centrale il decumano che attraversava la città peccato non era possibile entrare nei resti del castello

An
Recensione №6

Questo luogo è fantastico fatto con la guida che bisogna prenotare perché ti permette di immaginare e fantasticare su quei luoghi e il museo ha dei reperti che ti emozionano, ti permette di tornare indietro con la fantasia. Viene anche trasmesso un filmato che riproduce la battaglia. Stupendo vale la pena fermarsi.

Mi
Recensione №7

Parco archeologico fatto veramente bene. Museo piccolo ma ben curato e che ripercorre tutta la storia del sito, ben oltre la sola battaglia Romani - Cartaginesi.Storia della battaglia ricostruita in video molto bene (sarebbe in 3d, ma ora solo in parte 2d per Covid).

Ma
Recensione №8

POSTO MAGNIFICO, UNA VERA PORTA NEL TEMPO CHE TI PORTA DRITTO ALLA BATTAGLIA TRA CARTAGINESI E ROMANI. DAL SITO ARCHEOLOGICO FINO AL MUSEO UNA ESPERIENZA MERAVIGLIOSA, CON VIDEO FINALE STUPENDO. CONSIGLIATISSIMO ED APERTO ANCHE A FERRAGOSTO!

Ma
Recensione №9

Un posto magico e ricco di storia a metà strada tra Canosa di Puglia e Barletta. L’insediamento di Canne della Battaglia sorge sulla collina che domina la valle del Basso Ofanto, luogo che fu teatro del celebre scontro tra Romani e Cartaginesi nel 216 a.C. ed é circondata da possenti mura, che per molti secoli hanno protetto le popolazioni locali da attacchi nemici. Il parco offre oggi al visitatore un lungo e affascinante percorso attraverso preziosi rinvenimenti di epoca romana, paleocristiana e medievale. Per gli amanti della storia é davvero un modo per immergersi interamente in una vera e propria cittadella romana. Un posto meraviglioso ma forse troppo sottovalutato.

si
Recensione №10

Ė molto suggestivo e gestito con notevole amore

Ar
Recensione №11

Sito di grande valore storico. L unica pecca è stata quella della chiusura domenicale dell antiquarium e lassenza di accompagnamento alla visita. Il sito risultava aperto sul sito internet nella data della nostra visita ma era chiuso. Nonostante ciò si poteva accedere liberamente e senza alcun controllo!

AN
Recensione №12

Sito archeologico meraviglioso, con allinterno un museo ben valorizzato.

fr
Recensione №13

Da non perdere per chi è appassionato di storia....e chi no, così si rinfresca la memoria. Piccolo museo con sala proiezione che riassume la storia

Co
Recensione №14

Poco conosciuto... ma davvero bello! Un salto nella storia dellumanità

Da
Recensione №15

Da vedere e rivedere tutta la vita. Historia cannensis

Fr
Recensione №16

Piccolo ma bellissimo, consigliato per appassionati di archeologia.

Yo
Recensione №17

Stupendo. Riaprire il Museo, fornire depliant esplicativi, mettere delle Guide e far pagare un biglietto, anche solo di un euro. Bello veramente.

Em
Recensione №18

È favoloso camminare in un luogo dove anni fa si è combattuta una battaglia epocale! I romani persero, ma contro un grande nemico... E il posto così suggestivo e con delle rievocazioni in alcuni giorni dellanno, ti fa sembrare tutto molto più vicino nel tempo.. lunica pecca la parte interna del museo... Poco fornita e soprattutto senza nemmeno uno shop per comprare un ricordo della giornata

Ma
Recensione №19

Bel sito, ben tenuto con diversi pannelli esplicativi che rendono lidea della battaglia di Canne.

Ro
Recensione №20

Bellissimo e tranquillissimo

ez
Recensione №21

La più grande sconfitta dei Romani, ad opera dei Cartaginesi di Annibale, si consumò in questa pianura.

DM
Recensione №22

La cittadella di Canne è molto emozionante. Peccato che la domenica il museo sia chiuso perché è un pezzo fondamentale della nostra storia. Anche se tutti conoscono la storia di Annibale che schierava gli elefanti e annientò lesercito Romano, pochi sanno che avvenne qui.Gli storici hanno stabilito che nella battaglia di Canne non era presente alcun elefante in quanto nessuno di quelli che erano partiti dallIberia e che riuscirono a valicare le Alpi era sopravvissuto.

Ga
Recensione №23

Interessante e ben tenuto!

mi
Recensione №24

Sapevo già che il sito archeologico di Canne della Battaglia era bello, particolare e forse proprio perchè non giustamente valorizzato solo per caso, mentre tornavo a Canosa da Margherita, ho scoperto quello che ben si può definire un tesoro dietro langolo che nulla ha da invidiare a quelli delle più famose e titolate città d’arte italiane.Così passando dallAntiquarium-museo e facendo tappa al pannello multimediale che ne descrive la storia ci si prepara ad esser suggestionati dalla cittadella medioevale sorta sulle rovine di una domus risalente allepoca tiberiana e alla sommità della collina sotto la quale avvenne lo scontro tra i Cartaginesi e i Romani

Vi
Recensione №25

Ha un potenziale da sfruttare.Rovine molto belle da vedere. Parlo della cittadella medievale. Molto bello anche il museo, nuovo e ben organizzato. Questo posto ha un enorme potenziale che bisognerebbe sfruttare, ma da quanto ho visto nessuno conosce la cittadella ne tanto meno il museo, molto probabilmente perché non sponsorizzato. Mancano i fondi infatti si vede che la cittadella cade a pezzi.Facciamo qualcosa per questo posto importantissimo per la storia dellantica Roma, linvincibile che ebbe una delle sconfitte peggiori da parte di Annibale. Valorizziamo la Puglia e le sue antiche strutture.

An
Recensione №26

Molto interessante il parco soffre per una sua impostazione datata con zone nn ancora scavate. Molto bello il museo apetyo nel 2017 dove un bellapparato didattico aiuta il visitatore a comprendere cio che e stata la battaglia di Canne... Da visitare

Ha
Recensione №27

Posto stupendo e pieno di storia.Da visitare!!

Fe
Recensione №28

Molto bello ed interessante sempre aperto e ben tenuto.

SD
Recensione №29

La storia di Canne viene letta sui libri, in questo posto viene vissuta!

Sv
Recensione №30

Posto da visitare almeno una volta nella vita

Vi
Recensione №31

Il parco archeologico è ben concepito. Ma manca qualcosa che possa veramente attirare lattenzione dei visitatori, a parte lindubbia suggestione dei luoghi.Il museo è piuttosto spoglio e lanimazione video che rievoca la battaglia di Canne decisamente approssimativa.Bisognerebbe quantomeno riempire il museo con cartelloni didattici e mappe esplicative. Mancano raffigurazioni accurate dei guerrieri cartaginesi e quelle di quelli romani sono approssimative.Il luogo è comunque perfetto per le rievoca zioni storiche.

Gi
Recensione №32

Un parco archeologico e il contesto di una delle più famose battaglie della storia

Or
Recensione №33

Canne della Battaglia resta sempre un luogo storico e culturale di interesse.

Ma
Recensione №34

Bel luogo, il museo anche se piccolo è strutturato bene. Esperienza consigliata

ed
Recensione №35

Consigliatissimo! Unica pecca è il parcheggio inesistente. Il luogo è assolutamente da visitare, nella parte museale cè una comodissima sala in cui proiettano un cartone animato che ripercorre gli eventi della battaglia. Bravi gli organizzatori!

Ru
Recensione №36

Splendido! Gratuito, veloce da visitare, pulito e curato, ottimo per una passeggiata domenicale con tutta la famiglia, e per imparare un po di storia. La struttura dispone di una parte interna dotata di bagni (pulitissimi), distributori di cibo, area ristoro, una sala cinema (dove proiettano un documentario illustrativo) ed un museo (tenuto davvero bene), e di una parte esterna, dove cè il parco archeologico. Ottimo se vuoi passare un bel momento di relax immerso nella natura e circondate da case romane.

Ro
Recensione №37

Bella la storia i reperti sono praticamente solo sassi

Sa
Recensione №38

Un parco archeologico di tutto rispetto. Anche questo, non sempre menzionato a dovere, risulta tra i maggiori punti di forza della Puglia e dellintero paese. Parliamo di un parco con una storia millenaria, che mantiene viva la celebrazione di una storica battaglia tra Cartaginesi e Romani. Un luogo unico, da visitare. Assolutamente consigliato.

Fr
Recensione №39

Bel posto per chi e amante della storia e archeologia bello il filmato storico che proiettano nel sito..Visitabile dal giovedì alla domenica. GRATIS.VI consiglio una visita. Si ammira tutta la piana dell Ofanto ove si svolse la battaglia.....

Do
Recensione №40

Esperienza fantastica luogo molto suggestivo

Ga
Recensione №41

Tuffo nella storia. Piccolo museo interattivo e multimediale. Peccato che per mancanza di personale abbiamo visto un filmato 3D senza occhiali 3D!

Mi
Recensione №42

Interessante sito archeologico della città romana di Cannae. Situata su unaltura che domina la valle del fiume Ofanto, guarda il luogo dove sarebbe avvenuta la battaglia fra i Cartaginesi di Annibale e i Romani comandati dal console Lucio Emilio Paolo. Canne, abitata sin dalletà del ferro, fu distrutta più volte dai barbari ostrogoti e definitivamente da Roberto il Guiscardo nel 1083. Il sito comprende un museo che documenta vari insediamenti umani nel territorio con belle collezioni, tra le altre, di vasi dauno-peuceti dipinti. Si raggiunge con la strada provinciale 142, vi è un parcheggio, ma manca di un posto di ristoro. Destate è necessario portarsi una bottiglia dacqua. Da visitare.

Do
Recensione №43

Luogo meraviglioso e storicamente importante. Da visitare con una guida . Molto bello il museo. Ma le indicazioni stradali scarse

Ga
Recensione №44

Il parco archeologico è ben strutturato, moderno e attrezzato bene.Da visitare!!!

Va
Recensione №45

Bello... Interessantissimo e ben tenuto. Complimenti.

Pa
Recensione №46

Bello da vedere

Al
Recensione №47

Bellissimo sito a ingresso gratuito

Ga
Recensione №48

Canne della Battaglia è parco archeologico da non perdere... Per tutti gli amanti di storia e di archeologia si proietta come una tappa molto entusiasmante... Aperto tutto lanno, tutti i giorni dalle ore 8,00 alle ore 18,00...

Gi
Recensione №49

Calpestare la storia non é mai stato così piacevole. Un piccolo parco archeologico immerso nella campagna ofantina, ci racconta un evento così grande. Da non perdere.

Fi
Recensione №50

Se vi trovate in puglia e avete un paio di ore è un luogo da visitare. Se dallaltura della città guardate la piana sottostante lasciatevi travolgere dai rumori della battaglia in cui Annibale ridicolizzo i romani. Bello anche il museo attiguo al sito archeologico. Da migliorare i percorsi e le tabelle descrittive.

Do
Recensione №51

Un sito archeologico da visitare. Agli amanti di storia ed archeologia...fatelo, ne rimarrete sorpresi!

do
Recensione №52

Il posto ti porta diritto nella storia ....peccato che per la mancanza del personale non sia stato possibile vedere unaltra parte archeologica......

Ce
Recensione №53

Bellissimo!!

Gi
Recensione №54

Il sito archeologico ha la sua importanza. La sua magia. Se non siete andati, andateci subito! Ora con gli ultimi interventi la visita è unesperienza grandiosa. Un video su grande schermo ricostituisce i fatti. Reperti e aree ben servite da pannelli illustrativi. Installazioni arricchiscono il tutto.

Fr
Recensione №55

Molto bello per vedere in prima persona il mondo antico

Ta
Recensione №56

Bellissimo (quando lo si trova aperto).Peccato.

Da
Recensione №57

Luogo magnifico, attraversato dai secoli, in cui si possono osservare i resti di una serie di architetture di vario uso. Andrebbe valorizzato di più.

Al
Recensione №58

Un bel sito archeologico con un gran pezzo di storia ma non molto valorizzato, ne pubblicizzato e a tratti abbandonato. Apre solo determinato giorno a settimana e dalle 10.30 alle 18.30. Peccato che non ci sia neanche un non shop al suo interno.

An
Recensione №59

Da visitare

Ma
Recensione №60

Fantastico

Gi
Recensione №61

Bellissimo il nuovo percorso museale, peccato che il sito sia invece lasciato a se stesso..

fr
Recensione №62

Bel posto e rappresentazione video fantastica

Da
Recensione №63

Bellissimo e curato mi sarebbero piaciuti più pannelli informativi

Ot
Recensione №64

Un angolino di storia vera ed anche discretamente conservato... Con i colori di questo periodo immaginare lo scontro di 70.000 uomini e sentire le loro voci oltre l Ofanto... Poi un vento leggero e tutto è calma!

Ma
Recensione №65

Molto bello e suggestivo. Lantiquarium è organizzato molto bene.

An
Recensione №66

Un piccolo gioiello archeologico da farsi spiegare e da godere con calma

Ri
Recensione №67

Posto molto bello e interessante con personale qualificato e affabile Lo consiglio

Ru
Recensione №68

Canne della Battaglia in agro di Barletta (BAT), Italia meridionale, Puglia, situata su una altura posta sulla riva destra del fiume Ofanto a pochi chilometri dalla foce nel mare Adriatico, già abitata sin dagli albori del genere umano fino al tardo medioevo, è, forse, famosa soprattutto per la battaglia che qui vide contrapposti, durante la seconda guerra punica, gli eserciti romano, da una parte, comandato dai Consoli Lucio Emilio Paolo e Gaio Terenzio Varrone, e lesercito (meno numeroso di quello romano) cartaginese comandato dallabile Annibale e che vide pesantemente sconfitto lesercito romano, il 2 Agosto del 216 a.C. dopo che lo stesso aveva già subito le pesanti sconfitte della battaglia del Trebbia (218 a.C. Italia settentrionale) e della battaglia del Lago Trasimeno (217 a.C. Italia centrale). Da visitare, magari con una guida. Nelle immediate vicinanze si possono visitare la Necropoli, il Menhir, il Santuario di San Ruggiero (o Ruggero) nativo e vescovo di Canne, la città di Canosa di Puglia, la città di Barletta e la vicina Cerignola con il suo vasto agro (terzo per estensione, dopo quello di Roma e Ravenna). Arrivando da Cerignola verso Canosa di Puglia, prima dellincrocio per Canne della Battaglia, si può visitare il Ponte Romano, con la classica forma a schiena dasino, sul fiume Ofanto.

Fr
Recensione №69

Un luogo importante per la storia di Barletta, molto suggestivo, consigliato agli amanti della storia

lu
Recensione №70

Um posto meraviglioso.Ma informatevi bene su quale strada dovete fare.Manca completamente la segnaletica stradale, ma le persone che li ti accolgono sono squisite , lingresso è gratuito e puoi anche vedere um filmato fatto al computer che racconta la battaglia.

gr
Recensione №71

Da visitare, verso lora del tramonto in estate, per evitare calura. Potrebbe essere meglio valorizzato, ma siamo alle solite, mancano i dané.

Mi
Recensione №72

Arrivare e trovare chiusa la struttura non è un buon segnale

Ch
Recensione №73

Tutti dovrebbero visitare questo luogo e conoscere ciò che è accaduto.

Gi
Recensione №74

BELLO ED INTERESSANTE E DIRE POCO. RITORNEREMO SICURAMENTE

Ru
Recensione №75

Luogo imperdibile

Ma
Recensione №76

Situato su una collina,conserva le rovine dellantica Canne

Se
Recensione №77

Il museo è molto bello, il sito meno, ma è bello immaginare gli elefanti di Annibale salire sul colle.

an
Recensione №78

Porta alla memoria eventi storici di guerre e culture.

An
Recensione №79

È un posto da visitare sicuramente e va valorizzato di più.

Pa
Recensione №80

Molto interessante . Durante la visita faceva molto caldo però ne è valsa la pena.

J
Recensione №81

Non bisogna aggiungere altro...dallaltura della città di Canne si può ammirare la Storia.Carino il piccolo antiquario con filmato ricostruttivo della battaglia, con aria condizionata e bagni puliti.

Br
Recensione №82

Interessante con degna guida

Pa
Recensione №83

Camminare su luoghi storici è emozionante

Sa
Recensione №84

Ottimo il museo, ben fatto e con visione del video

Pa
Recensione №85

Location molto suggestiva.

Ma
Recensione №86

Un tesoro archeologico che andrebbe valorizzato di più. Le rovine dellantica città di Canne sono invase da erbacce e lucertole. Rimane comunque un luogo da visitare.

Mi
Recensione №87

Un sito preziosissimo, ma con scarsissime risorse povera Italia, da Visitare Assolutamente...

pa
Recensione №88

Siamo andati per la giornata del Fai, luogo molto bello e i ciceroni erano i ragazzi della scuola media De Nittis molto bravi

Ma
Recensione №89

Sito molto interessante e personale molto disponibile

Di
Recensione №90

Ogni volta che il passato irrompe nel presente ci si ferma incantati ad ammirare quei luoghi che hanno scritto la Storia.

Cl
Recensione №91

La struttura a corredo nuovissima, un museo molto interessante, il filmato con schermo panoramico bellissimo, il personale molto cortese e, non meno importante, lingresso gratuito lo rendono un posto da visitare assolutamente. Da non mancare.

vi
Recensione №92

Tutto bello e da vedere

Ro
Recensione №93

Esperienza ricca e interessante con il prezioso contributo Delle guida locale

Da
Recensione №94

Non sanno proprio cosa si trovano tra le mani...Un sito ben tenuto e carico di storia...ma che qui nei dintorni non sanno neanche che esista! Comunque da visitare con una guida...Sembra si immergersi in un libro di storia

KE
Recensione №95

Bellissimo

pa
Recensione №96

Magico. ...carico di storia.

An
Recensione №97

Tornare indietro nel tempo. Esperienza consigliata

Ni
Recensione №98

Molto interessante da visitare specie la nuova sala multimediale

An
Recensione №99

Molto affascinante

gi
Recensione №100

Passeggiare nella storia con Annibale e la guida della bravissima Rita di Gaetano è unesperienza piena di emozioni

Informazione
100 Fotografie
100 Commenti
4.5 Valutazione
  • Indirizzo:SP142, 76121 Barletta BT
  • Posto:https://musei.puglia.beniculturali.it/musei/antiquarium-canne-della-battaglia/
  • Telefono:0883 510993
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Sito storico
  • Sito archeologico
  • Riserva naturale
Organizzazioni simili