user
Monumento al Marinaio dItalia Brindisi
Via Ammiraglio Millo, 2, 72100 Brindisi BR
Commenti
fi
Recensione №1

È possibile visitarlo all interno. Ha un costo di 3€ se non sei residente a Brindisi. Fattibile utilizzare le scale fin su.. Ma cè un ascensore che vi evita qualche rampa di scale. Panorama mozzafiato. Vale la pena

ma
Recensione №2

Luogo iconico e unico al mondo per forma, linearità delle linee costruttive, significato.Un monumento come questo resta nella mente e nel cuore, assieme al porto di Brindisi sul quale si affaccia ed al quale regala la sua presenza caratteristica. Qui fidanzatini e fotografi trovano il loro luogo del cuore.

Jo
Recensione №3

Una bella passeggiata lungomare sotto lo sguardo della Madonna

An
Recensione №4

Molto bello! Per entrare si paga 3 euro (solo adulti) e ci vuole green pass.

De
Recensione №5

Bellissimo posto,suggestivo,la cripta dedicata a tutti i caduti di mare nelle 2 guerre è meravigliosa.

Lu
Recensione №6

Il posto è molto bello, ma è presentato male tenuto male e valorizzato nulla . Una attrazione così bella DEVE essere meglio tenuta. È possibile vedere tutto Brindisi, il porto, laeroporto, i castelli e lintera città di Brindisi compresa la periferia. Scendendo a piedi dal monumento, è presente un museo della marina militare che rappresenta la natura marinara della città. Brindisi è bellissima ma il museo è tenuto malissimo. Spero che lamministrazione ne valorizzi il tutto, senza spendere soldi per restaurare foto e oggetti conservati male, basterebbe iniziare magari mettendo personale che accompagni in maniera interessata i visitatori valorizzando il territorio con entusiasmo preparata sulla storia del territorio, così facendo laumento di incassi andrebbe a coprire le spese di riparazione del materiale espositivo.

gl
Recensione №7

Ottima vista.forse 3 euro per il semplice accesso mi sembrano un pochino troppi visto che appunto non vi è nessuna spiegazione del monumento né nulla. cmq sia Consiglio di salire xk si ha veramente una bella vista della città

Sa
Recensione №8

Il Monumento al Marinaio è un posto suggestivo dal quale è possibile ammirare uno scorcio di Brindisi.Un monumento imponente si erge sulla cima di una scalinata e ai lati sembra essere protetto da vecchi cannoni.È facilmente raggiungibile in auto e vari sono i parcheggi non a pagamento in zona.Non è raggiungibile in carrozzina o con passeggini laltura del monumento, ma è godibile il panorama e il parchetto antistante.È possibile anche fare una tappa bar per caffè o gelato.Il monumento è pulito e ben tenuto ed è anche unarea adatta allo sport allarea aperta.Per chi in zona un tramonto dal monumento è una sosta interessante.

La
Recensione №9

Meraviglioso, assolutamente da visitare, sia di giorno che di notte

Be
Recensione №10

Un po di degrado dovuto allabbandono degli ultimi anni che hanno causato purtroppo anche atti di vandalismo. X il resto la visita guidata è stata molto istruttiva e soddisfacente dovuta soprattutto alla professionalità e preparazione della ragazza che ci ha accompagnati. Spero in futuro che questo posto bellissimo possa riprendere il suo antico splendore.

Lo
Recensione №11

Panorama stupendo e cripta che consente il dovuto raccoglimento.Parco giochi nelle vicinanze ben attrezzato ed ombreggiato.Il servizio pubblico di motobarcheblo rende ben raggiungibile dal lungomare di Brindisi.Da migliorare la cartellonistica per identificare e localizzare le varie fermate: manca una mappa o, almeno, il nome della fermata a cui ci si trova.Comunque, quella del monimento è quella dellAmmiraglio.

Al
Recensione №12

Non abbiamo visitato linterno, ma anche sono dallesterno è coinvolgente.Prima lo abbiamo visitato poi lo abbiamo ammirato dal centro di Brindisi... Che dire? Effetto meraviglia proprio quello che hanno studiato i progettisti

Fa
Recensione №13

Monumento turistico della città che si affaccia sul porto e dedicato ai caduti in guerra. Tutta la grande piazza è a forma di aquila e sotto il monumento vi è una cappella. Vi è anche un osservatorio sopra raggiungibile con un ascensore. Per scendere consigliate le scale dato che ad ogni piano ci sono dei piccoli musei. Gratuito.

Sa
Recensione №14

Un luogo dove si respira la storia. La parte sottostante il timone ospita i nomi di tutti i marinai caduti nella prima guerra mondiale e dalla cima si gode la vista spettacolare del porto di Brindisi. Da visitare quando è aperto e solo se si è pronti a fare un bel po di gradini. Ne vale la pena.

Ca
Recensione №15

Bellissima vista su una città spesso sottovalutata.Se la giornata è tersa è persino possibile vedere la costa dAlbania.3€ fino alle 21 ma conviene entro le 20 per poter sostare sulla sommità e godere della vista.

da
Recensione №16

Il monumento ai marinaio di Brindisi è una tappa obbligatoria per chi visita la città. Dallalto si gode di una splendida vista. La cripta, sotto al monumento stesso, commemora i caduti di tutte le guerre. Il parcheggio nei dintorni è gratuito.

Gi
Recensione №17

Posto molto suggestivo, sia la cripta che la cima della torre

ma
Recensione №18

Se passate da Brindisi una visita al monumento civile al marinaio dItalia è doveroso. Molto suggestivo si erge davanti ad un porto laborioso e caratteristico allo stesso tempo.

bi
Recensione №19

Il monumento al Marinaio dItalia è una struttura a forma di timone alto circa 53 metri[1][2] che spicca sul porto di Brindisi; la struttura è in cemento armato interamente rivestita in carparo (pietra calcarenitica compatta di colore dorato). È colloquialmente noto fra i residenti di Brindisi come il monumento.StoriaModificaParticolare della torreIl monumento è stato realizzato per commemorare i circa 6.000 marinai caduti in occasione della prima guerra mondiale (1915-1918) per volere di Benito Mussolini allora Presidente del Consiglio dei Ministri del Regno dItalia, e la scelta di Brindisi (preferita alla Spezia e Trieste) fu dovuta al ruolo centrale che ebbe la città salentina durante la Grande Guerra.[3]Per la realizzazione fu indetto un concorso nazionale per architetti e scultori e vi parteciparono ben 92 bozzetti. Il vincitore fu proprio quello di un grande timone con cappella-sacrario presentato dallarchitetto Luigi Brunati e dallo scultore Amerigo Bartoli[4] dal titolo Sta come torre.I lavori per la realizzazione durarono un anno, dal 28 ottobre 1932 allottobre del 1933, con un costo finale di 2.300.000 lire dellepoca[5]. Linaugurazione avvenne il 4 novembre 1933, alla presenza del re Vittorio Emanuele III, oltre che di Achille Starace[6].Nellimmediato dopoguerra furono tolti i fasci littori in travertino che adornavano i fianchi laterali del Timone.Nel 1955, nella nicchia sottostante la sommità del monumento, fu posta una statua della Vergine Maria, in ricordo dellAnno Santo.Nel 1965 sul lato del porto, di fronte alla cripta, venne installata unara votiva, con una fiamma perenne, e vennero scoperte lapidi dedicate ai caduti della Marina Militare nella seconda guerra mondiale.Nel 1968, durante i lavori di dragaggio dellavamporto, fu recuperata la campana di bordo della corazzata Benedetto Brin, affondata per lo scoppio della santabarbara nel porto medio di Brindisi nel 1915; essa fu posta nella cripta del Monumento.Nel 2014 il Ministero della Difesa ha ceduto la proprietà del monumento al comune di Brindisi[7].Dal 27 settembre 2017, in occasione del 102º anniversario del suo affondamento, allinterno della cripta, sono stati posizionati un modellino in scala 1/100 della Regia Nave Benedetto Brin realizzato da Marco Matulli e una statua di Santa Barbara realizzata dal prof. Cosimo Marinò.Recentemente è stato scenario di un suicidio di un ragazzo che si è buttato dallultimo piano del monumento, prima di lanciarsi ha lasciato un biglietto con laddio verso la famiglia

Ab
Recensione №20

Posto incantevole e ben curato. Nei 3 euro del biglietto però potevano inserire la visita della cripta.

co
Recensione №21

Il simbolo di Brindisi, la sua costruzione più alta (e la più famosa insieme alla dirimpettaia colonna terminale della Via Appia). Allinterno dalla parte posteriore si accede allascensore per salire in alto e vedere da lì lintera città, la magnifica insenatura naturale del porto e nelle mattine di cielo chiaro le coste ed i monti della vicina Albania. Ma conviene prima scendere i 79 gradini delle scale per entrare dalla parte anteriore e bassa del monumento e visitare la bellissima cappella dedicata ai caduti in mare di tutte le guerre (i cui nomi sono riportati sui marmi commemorativo interni alla cappella) e il selciato posto di fronte allingresso dove è ubicata lara votiva col fuoco perenne incastonata nella stella a 5 punte. Dalla parte superiore si accede ad un balcone panoramico che si affaccia sul porto della città e li è possibile ammirare laltro simbolo di Brindisi ovvero la Colonna Terminale della Via Appia.. Per tutti i Brindisini la colonna romana anche se uno studio di qualche anno fa la data in epoca bizantina.Per tutti gli abitanti del quartiere e per molti Brindisini è turisti é anche un luogo di ristoro e di pace da cui godersi la brezza del mare seduti comodamente sulle panchine dei giardinetti sia quelli sottostanti che quelli della parte superiore a ridosso delle due ancore della corazzata B. BRIN poste come portali di. Ingresso al sito.

Gi
Recensione №22

Brindisi, città a misura duomo, pulita e ordinata. Ci vivrei.

Gi
Recensione №23

Monumento dedicato ai marinai dItalia nel porto di Brindisi, a forma di timone. Dalla parte posteriore (lato terra) è possibile accedere allaffaccio panoramico attraverso una salita in parte in ascensore e per buona parte a piedi. Dalla sommità splendida la vista del porto e della città. Dallingresso lato mare si accede al sacrario dei marinai caduti in guerra, molto suggestivo. Belli i giardini che si stendono intorno. Da visitare.

Il
Recensione №24

Un monumento di grande suggestione allinterno del porto interno di BRINDISI...bellissima la vista che si gode dal terrazzino posto a più di 50 metri sul livello del mare ....molto bella la cripta ai suoi piedi purtroppo non sempre visitabile

Fa
Recensione №25

Bellissimo monumento e stupendo poterci andare in cima.Che panorama.

Sa
Recensione №26

Da sempre simbolo del porto di Brindisi ed insieme alle colonne al termine della via Appia sono tra i luoghi più belli ed interessanti da visitare.

An
Recensione №27

260 gradini che ti portano fino al cielo... Posto molto bello, dall alto puoi vedere Brindisi a 360°....I gradini che ti fanno raggiungere la sommità si increcciano in una spirale bianca..... Da visitare assolutamente

Il
Recensione №28

Posto meraviglioso con vista mozzafiato

Os
Recensione №29

Un luogo tutto sommato semplice, un piccolo giardino ed una rapida passeggiata in riva al mare, le scalinate, i cannoni, le ancore e ovviamente la vista dalla sommità del monumento, fanno di questo luogo una tappa obbligata per chi passa da Brindisi.

Vi
Recensione №30

È un monumento molto bello, peccato che per aver un momento così siano deceduti molte persone...

Gi
Recensione №31

Un valore aggiunto per la Città di Brindisi che ogni anno stupisce sempre di più i suoi visitatori... un posto bellissimo con una vista meravigliosa! Da non perdere!

Mi
Recensione №32

Molto bello e tenuto bene, ma povero di contenuti... Si potrebbe fare qualcosa in più

pa
Recensione №33

Splendido luogo da dove poter ammirare il porto di Brindisi.. un porto unico e spettacolare.

Ma
Recensione №34

Bellissima struttura da visitare... Ottimo punto per poter fare le foto...

Ma
Recensione №35

È uno dei gioielli della città di Brindisi, se soltanto basterebbe veramente poco per renderlo unico

At
Recensione №36

Emozionante

To
Recensione №37

Panoramico

O_
Recensione №38

Un servizio gratuito è sempre gradito; se poi ti permette di vedere dallalto la bella città di Brindisi e il suo porto storico è anche meglio. Il monumento è una maestosa testimonianza delloperosità degli italiani e della grandezza della nostra patria

Gi
Recensione №39

Suggestivo memoriale dei caduti nella seconda Guerra per la Marina militare. Ottimo punto di osservazione del porto interno con due insenature a forma di corna di cervo, emblema della città

Gi
Recensione №40

Impossibile non andarci se sei a Brindisi. Pamorama bellissimo!

Mi
Recensione №41

Sempre bello ed emoziante osservare beindisi e il suo porto dallalto di uno dei monumenti simbolo della cittâ.

Al
Recensione №42

Rappresenta un timone se guardato lateralmente. Si erge 53 m sopra il livello del mare, da dove la vista sulla città ed il porto è magnifica! All’interno si può salire con l’ascensore o prendendo le scale, attraverso cui si possono osservare foto risalenti agli della costruzione! Consigliatissimo!

Ma
Recensione №43

E tra i simboli della Città e quindi merita sicuramente una visita. E possibile accedere allinterno del Monumento per salire sino in cima e godere del panorama della Città molto suggestivo. Si sale accompagnati da un addetto con un ascensore, nonostante la presenza di una scala a chiocciola che ha il suo fascino. Si potrebbero organizzare molte più iniziative nella zona per valorizzarlo ancora di più.

Ye
Recensione №44

Perché eretto per ricordare i caduti in mare della I e II guerra mondiale. Orgoglioso di avere un monumento che ricorda chi ha combattuto n mare per noi nella mia città

Pi
Recensione №45

Bello da vedere... Il timone di tutti i marinai...

Sa
Recensione №46

LA BRACERIA PER ANTONOMASIA. IL TOP

Gi
Recensione №47

Sono di Brindisi e sono stata felicissima della riapertura del Monumento, finalmente! Tuttavia è stata una delusione scoprire che non si può più scendere ai diversi piani per visitare le stanze, ma si può arrivare solo allultimo piano ad ammirare la vista. Scale chiuse, ci si può muovere solo in ascensore.

Gi
Recensione №48

Vista panoramica, vale la pena visitare il monumento

Fr
Recensione №49

Monumento degli anni 30 a forma di timone dedicato ai marinai caduti in guerra, con cripta, ancore e cannoni.

Lu
Recensione №50

Monumento eretto in memoria dei caduti in guerra, con cripta sottostante. Molto bello è suggestivo salendo in cima si ammirare il porto e parte della città di Brindisi, è alto 90 metri. Unica lamenta lascensore non funzionante!

Pa
Recensione №51

Bel monumento,peccato che non si può salire in cima.

co
Recensione №52

Luogo suggestivo, ricco di storia e di vita moderna. Un luogo dincontro di famiglie e ragazzi, gustando una vista mozzafiato sul porto e un buon gelato.

Gi
Recensione №53

Imponente e semplice, significativo e commovente. Un posto da visitare, con la consapevolezza che è dedicato a chi ha dedicato la propria vita x dare a noi la possibilità di vivere adesso

Ga
Recensione №54

Un posto unico dove vedere la città da un altra angolazione e prospettiva. Attenzione agli orari, non è sempre aperto!

Ni
Recensione №55

Memoria dei drammi della guerre mondiali. Vista panoramica del porto e della città.

Ta
Recensione №56

Monumento nazionale italiano al marinaio.In onore dei circa 6.000 militari caduti nella guerra mondiale.I lavori durarono 1 anno e linaugurazione avvenne il 4 novembre 1933Il monumento rappresenta un grande timone,realizzata con pietra di carparo,sulla sommità del monumento è presente la statua della Vergine stella del mare collocata in un secondo momento (1954).la cappella invece è a forma di scafo capovolta, sulle pareti ci sono incise i nomi dei marinai caduti nella prima e seconda guerra mondiale . Presente nella cripta vi è anche la campana della corazzata Benedetto Brin affondata nel 1915.Lopera è alta ben 53 metri.Si ha la possibilità di poter salire sino allultimo piano per ammirare dallalto tutto il porto e la città sottostante ed è uno spettacolo mozzafiato.Mentre per chi volesse (salvo diverse disposizioni) può partecipare alla messa ogni prima domenica del mese.Sul piazzale del Monumento sono presenti anche le ancore e i cannoni delle corazzate austroungheresi affondate dagli italiani.

Al
Recensione №57

La vista di Brindisi che si gode dalla sommità è splendida. Lingresso è gratuito, la struttura andrebbe tenuta meglio.

Gi
Recensione №58

Ottimo parco, vista bellissima e cè la possibilità di salire sulla cima del monumento (gratis).

mi
Recensione №59

Da visitare!! Toccante la cripta, spettacolare panorama sulla città dai 53 mt!

Pa
Recensione №60

La storia d’Italia passa anche attraverso questi monumenti grandiosi. La vista dall’alto è meravigliosa.

Ge
Recensione №61

LA BELLEZZA DEL MONUMENTO AL MARINAIO È IMPONENTE SIA DAI GIARDINI CHE DAL MARE.

VI
Recensione №62

Posto stupendo con vista al mare

Al
Recensione №63

Monumento al marinaio...bello! Peccato che è più chiuso che aperto!

Da
Recensione №64

Posto ricco di storia...il mio parco preferito a brindisi!!!

Ma
Recensione №65

Bellissimo monumento sia esternamente che al suo interno. Quando si ha la possibilità di salire fin sopra al terrazzo, lo sguardo riesce a catturare tutta Brindisi ed è uno spettacolo meraviglioso

mi
Recensione №66

Bello da visitare

gi
Recensione №67

Sempre un emozione rivedere il monumento

Li
Recensione №68

3 € lingresso, ascensore ultimi tre piani a piedi bella veduta della città.

Vi
Recensione №69

La storia di Brindisi il monumento monumentale costruzione fatta da sudore e di grande ingegneria 🌟🌟🌟☀️

Ti
Recensione №70

Semplicemente meraviglioso..una visuale incredibile e poi il verde che lo circonda è molto curato ..bello davvero🤗

Do
Recensione №71

Monumento che guarda al mare che entra nella città di Brindisi. È possibile salirci per ammirare la bellezza della città che lo ospita. 👍

do
Recensione №72

Un poalta 68metri

DE
Recensione №73

Bel punto panoramico in zona casale ...con possibilità di salire gratuitamente sulla torre e godere di un bel panorama,si sale in ascensore fino ad un certo punto poi bisogna fare tre rampe di scale ...da qui si può prendere il servizio vaporetto che porta sullaltra sponda dove cè il centro storico di Brindisi

St
Recensione №74

Conservato benissimo, salita gratuita e vista bellissima su Brindisi

Gi
Recensione №75

Bella la vista dal monumento da rivedere gli orari di apertura

Cr
Recensione №76

Uno dei posti più belli da visitare a Brindisi. In zona Casale nel lato est del porto si erge in tutta la sua maestosità il monumento dedicato ai marinai, con la madonnina in cima che guarda al porto e alla città. Quando è visitabile, il terrazzino in alto regala uno spettacolo mozzafiato. Suggestiva la scala a chioccia che conduce fino in cima dove si può arrivare anche con l’ascensore

da
Recensione №77

Location da sogno che pochissime città al mondo possono avere ma ahimè non esiste una panchina dove potersi sedere, non esiste un cestino dove riporre i rifiuti!Amministratori da gettare a mare!

An
Recensione №78

Posto suggestivo molto bello da visitare in famiglia, vista panoramica , affaccia sul mare.

Ma
Recensione №79

È semplicemente meraviglioso un pezzo di storia

Al
Recensione №80

Vista mozzafiato a 360 gradi di tutta la città

An
Recensione №81

Vale la pena salire le scale! Panorama a 5 stelle!

Em
Recensione №82

Bellissimo posto

Ma
Recensione №83

Monumento storico molto interessante da cui si gode una bellissima vista panoramica a 360° sul porto di Brindisi che si estende a perdita docchio, con ingresso gratuito, da visitare assolutamente

ta
Recensione №84

Confesso che il mio giudizio è di parte, ma vi invito ad ammirare la bellezza di questo porto.

An
Recensione №85

Storia del passato e del presente di Brindisi orgoglio della marina militare

gi
Recensione №86

Esperienza ineguagliabile

Da
Recensione №87

Bellissimo monumento di grande importanza storica per la città

Ro
Recensione №88

Da vedere la chiesa ai piedi del monumento!

Fa
Recensione №89

Il Monumento ai Marinaio è il simbolo per eccellenza per tutti i navigatori , punto di riferimento a tutti coloro che entrano nel sicurissimo Porto di Brindisi .

an
Recensione №90

Città nel complesso un po decadente

Os
Recensione №91

Monumento dedicato ai caduti in mare durante la prima guerra mondiale . Il monumento rappresenta un timone, parte essenziale del natante per la giusta rotta ......

An
Recensione №92

Ha una bellissima veduta,e poi chi e amante della corsa farsi i gradini fino a su e bello intenso ,ma anche farsi una corsetta sul lungo mare. Vi lascio una breve descrizione:Il monumento venne inaugurato il 4 novembre del 1933 alla presenza del re Vittorio Emanuele III, oltre che di Achille Starace. Voluto per commemorare i caduti in mare durante i conflitti mondiali, conserva nella cripta sacrario posta alla base, le lastre in marmo nero con i 6850 nomi dei marinai della Marina da Guerra e della Marina Mercantile morti a partire dal 1860. All’interno venne collocata la campana di poppa della corazzata Benedetto Brin tragicamente affondata nel 1915 nel porto di Brindisi. Sul piazzale superiore del monumento sono collocate due ancore e due cannoni appartenenti alle navi austro-ungariche Tegetthoff e Viribus Unitis, simboli di vittorie raggiunte sul mare nel 1918. Realizzato a forma di timone, il monumento è alto 54 metri e resta accessibile al suo interno per poterne raggiungere la sommità da cui godere di una suggestiva visione del porto e della città.

li
Recensione №93

È insieme alla colonna romana il monumento che contraddistingue la città di Brindisi. Dal balcone superiore si può vedere di fronte tutta la città e il suo particolare porto

Ro
Recensione №94

Fantastico

ma
Recensione №95

Un bellissimo monumento in uno dei porti navali più belli d Italia in memoria dei marinai caduti.Vale la pena visitare sia la cima del timone e anche la parte sottostante,personale molto cordiale(d altronde siamo al sud) e sempre pronto a rispondere alle domande.Prezzo di ingresso accessibile a tutti, sicuramente da visitare.

Ma
Recensione №96

Luogo stupendo.

Ro
Recensione №97

Prima era gratuito :(

Ma
Recensione №98

Monumento storico dedicato ai caduti della Marina

pi
Recensione №99

Luogo stupendo consiglio di visitare

Te
Recensione №100

Come si può definirsi brindisini o dire di aver visitato Brindisi senza essere stati in cima al monumento?

Informazione
100 Fotografie
100 Commenti
4.7 Valutazione
  • Indirizzo:Via Ammiraglio Millo, 2, 72100 Brindisi BR
  • Posto:http://www.comune.brindisi.it/brindisi/zf/index.php/musei-monumenti/index/dettaglio-museo/museo/10
  • Telefono:0831 229111
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Monumento
Ore lavorative
  • Lunedi:Chiuso
  • martedì:08–16
  • mercoledì:08–16
  • giovedi:08–16
  • Venerdì:08–16
  • Sabato:08–16
  • Domenica:Chiuso
Accessibilità
  • Ingresso accessibile in sedia a rotelle:No
Servizi
  • Adatto ai bambini:
Organizzazioni simili