user
Teatro di Akrai
Via Teatro Greco, 8, 96010 Palazzolo Acreide SR
Aspetto
Teatro di Akrai


Commenti
AN
Recensione №1

Tanto piccolo quanto bello. se non è il teatro greco più piccolo del mondo poco ci manca. Tenuto molto bene, nella parte alta di Palazzolo, circondato da una necropoli piuttosto estesa. Da non perdere assolutamente. Una bomboniera di 2300 anni!!!

Ma
Recensione №2

Un luogo suggestivo e davvero da non perdere. Peccato che, nonostante il biglietto di 4€ il sito versi comunque in uno stato di semi abbandono con molte aree interdette per strutture probabilmente pericolanti e alcune zone coperte da erba incolta e arbusti. Le catacombe sono meravigliose e andrebbero valorizzate molto di più. Incantevole il teatro che fortunatamente ospita comunque opere tuttoggi.

Fr
Recensione №3

Molto bello. Peccato per le erbacee. Cerano tanti guardiani, annoiati, seduti allombra, mentre le erbacee non mietute dentro le rovine impedivano la vista e la visita ai ruderi. Come si dice in questi casi? Non è mia competenza. Tanto fino a quando paga Pantalone, sarà difficile trovare di chi è la competenza e se lo trovi, allora non ci sono i soldi. Pagati 4 euro a persona per osservare e fotografare erbacce e custodi annoiati allombra. Viva lItalia!

Vi
Recensione №4

Molto interessante. Soprattutto la zona degli ipogei.Da tenere un po piu in ordine forse ma ancora gli scavi sono in corso a quanto ne so.Consigliato anche per famiglie, i bambini non si annoieranno.

Fi
Recensione №5

Partiamo subito dai prezzi, molto contenuti: 4€ intero, 2€ ridotto fino a 25 anni e per studenti di beni culturali e architettura, gratuito fino a 18 anni.La magia di ritrovarsi ad Akrai al tramonto è unica. A partire dal decumano che fa da ponte tra presente e passato, catapultando il visitatore nel II sec a.C. Da lì si passa allabitato centrale dove si concentrava la vita privata degli abitanti, poi troviamo (separata da un muro di cinta) la zona più sociale del villaggio con Bouleuterion (zona assembleare) e teatro allaperto, il fiore allocchiello della cittadina. Sicuramente il teatro rappresenta lopera che nel 1820 (anno della scoperta) ha destato più attenzione e cura, infatti lo ritroviamo praticamente intatto. Al contempo è il luogo in cui è più evidente lavvicendarsi delle civiltà che pian piano hanno lasciato la loro impronta sul complesso. La parte sicuramente più affascinante rimane lo spazio dedicato alle catacombe, in cui regna unatmosfera pensante e inquietante, il luogo in cui più si percepisce lantichità di questo luogo. Infine troviamo larea più museale del complesso.Unico neo dellesperienza è la cura vacillante dellintera area, che in certi punti è abbandonata a se stessa.Certamente da visitare se si arriva a Palazzolo.Le votazioni basate sulle stelle non mi soddisfano, perciò immetto una mia votazione personale che va da 0 a 10. da 1 a 3 da 3 a 6 da 6 a 7,5 da 7,6 a 8,5 da 8,6 a 10Per me è un 8.

va
Recensione №6

In suggestiva posizione dominante ad oltre 700 metri di altezza sorge la antica città prima greca III secolo a.c., poi Romana di Akrai. Ben conservato il teatro dove ancora oggi si tengono rappresentazioni. Latomie e resti della città sono visitabili. Nel complesso una visita a Palazzolo Acreide merita ni almeno una giornata di visita. Vestigia antiche, costruzioni medioevali e chiese e palazzi barocchi vi stupiranno per la loro bellezza . Laria fina sarà un ristoro dalla calura estiva

Ni
Recensione №7

La storia affascinante di Akrai è mortificata dalla scarsissima manutenzione del verde...le informazioni turistiche sono delegate a pochi cartelli in prossimità delle attrazioni e il personale seppur gentile potrebbe essere più preparato e disponibile a dare informazioni...Tuttavia il sito archeologico merita una visita.

Lu
Recensione №8

Posto che potrebbe essere da 5 stelle se venisse curato meglio, sentieri chiusi dalle erbacce e altri chiusi chissà perché.

Fa
Recensione №9

Un sito archeologico piccolo ma significativo. Peccato che giace nellabbandono assoluto. Quattro persone in biglietteria. Nessuno in presidio. Nessuna guida nessuna mappa. Molti sentieri chiusi. Erbacce coprono la nostra storia. Un sito che in molte nazioni sarebbe evidenziato e reso famoso.Sembra lo cartina tornasole della nostra amministrazione pubblica. Uno spreco di risorse.

av
Recensione №10

Interessante. Allocchio superficiale comunica poco ma, basta rallentare e immergersi che cè molto da percepire e portare con se per un bagaglio di cultura che lascia il segno

st
Recensione №11

Semplicemente stupendo. Respirando storia

Ca
Recensione №12

Bel teatro. Vale la pena visitarlo

Gi
Recensione №13

Posto bellissimo, ricco di storia. Anche se occorre un po di manutenzione e pulizia nelle zone attorno al teatro. Spero che chi di dovere intervenga al più presto. Sarebbe un peccato lasciare che un posto simile venga inghiottito dallincuria.

Pi
Recensione №14

Definito il teatro del cielo, e altre vestigia del periodo classico. Il teatro fu scoperto nel 1824 da G. Judica. A lui si deve lo scavo della scena, dell’orchestra, dei gradini più bassi della cavea, ma anche interventi di restauro e la ricostruzione della cavea fino al dodicesimo gradino.

Gi
Recensione №15

Sito archeologico interessante, ma purtroppo il palcoscenico del teatro era deturpato da una scenografia semidistrutta e la parte alta del sito stesso non era accessibile.

Al
Recensione №16

Sito archeologico di grande bellezza, anche se non molto conosciuto. Composto da un piccolo teatro greco e da una necropoli in perfetto stato di conservazione, risalenti a circa 2.500 anni fa. La località è Palazzolo Acreide, in provincia di Ragusa

Da
Recensione №17

Le mie 4 stelle rappresentano una media: il sito archeologico è sicuramente una fondamentale testimonianza storica, gli antichi ci hanno lavorato per secoli e a loro vanno 10 stelle. Una stella, invece, per i contemporanei poiché il sito è gestito malissimo, manutenzione allitaliana: nessuna segnaletica, recinzioni che cadono a pezzi, piante infestanti che ricoprono tanti resti architettonici, cartelli esplicativi con errori ortografici e di scarsa efficienza esplicativa, grotte non illuminate, cestini dei rifiuti senza sacchi ecc. Non capisco come i nostri antenati siano riusciti a realizzare un teatro greco di tale portata tuttoggi ancora intatto mentre i loro discendenti non sono capaci di realizzare nemmeno una recinzione che tenga.

Ma
Recensione №18

Una piccola chicca a Palazzolo Acreidi..luogo meno turistico, ma che per trstimonianze antivhe e barocche merita di essere visitato...

To
Recensione №19

Un antico teatro greco ben conservato. Da vedere

Sa
Recensione №20

Splendida piccola perla, non si può dire la stessa cosa della gestione, personale svogliato e per niente disponibile, scarne informazioni e spiccio invito a leggere i tabelloni lungo il percorso, per ora scordatevi la guida. Inoltre sul sito era riportato che nel prezzo del biglietto era compresa la visita ai Santoni, peccato il sito fosse chiuso.

An
Recensione №21

Il sito in sé merita una visita: teatro greco in buone condizioni e un pinake a bassorilievo ancora visibile. Suggestive le cave di pietra che ospitavano le sepolture. Il voto basso è legato al fatto che:1. La vegetazione sta per ricoprire interamente lingresso ad alcune grotte e nessuno sembra preoccuparsene2. La latomia che ospita i cosiddetti santoni non è visitabile a causa di un crollo e non si sa fino a quando rimarrà tale.Il problema è che sul sito internet dedicato non cè alcuna informazione al riguardo

Fi
Recensione №22

È un luogo molto suggestivo che avrebbe bisogno di più attenzione soprattutto per la pulizia per eliminare le erbacce.

Pa
Recensione №23

Peccato ... Pagato per vedere solo una parte del sito.Teatro peraltro occupato da sceneggiatura....

An
Recensione №24

Splendido sito. Il teatro un piccolo.gioiello ! Da visitare assolutamente!

ad
Recensione №25

Un capolavoro dellarte greca, un posto magico e fantastico in cui larte regna sovrana.

Gi
Recensione №26

Le tre stelle non si riferiscono al sito archeologico che meriterebbe il massimo. Il pessimo mantenimento con le erbacce che crescono ovunque, gli steccati rotti e le pessime condizioni igieniche dei servizi indigna qualunque visitatore. A chi si é assunto lonere volontario del suo mantenimento dovrebbe vergognarsi, dove con poche risorse potrebbe mantenere lo stato del sito in modo dignitoso.

Co
Recensione №27

Bellissimo, un salto nel passato, ben curato e con le rappresentazioni greche degli istituti classici d Italia

Ma
Recensione №28

Molto interessante. Luogo ben tenuto ma mancante di etichette esplicative - in italiano e in altre lingue - di ciò che si sta vedendo. Ci hanno consegnato un foglietto (solo a noi italiani, forse per gli stranieri erano finite le copie) su cui leggere alcune informazioni messe a caso e senza seguire un percorso. Aumenterei il costo del biglietto di qualche euro per far accompagnare piccoli gruppetti da guide informate e preparate, piuttosto che trovare più di 4 signore rinchiuse nel casotto della biglietteria a non fare nulla!!!

La
Recensione №29

Il posto è bellissimo....serve molta più manutenzione...molte zone sono chiuse..veramente un peccato!

to
Recensione №30

Piccolo gioiello mal tenuto , 5 stelle per il luogo , 3 per la pulizia e manutenzione

na
Recensione №31

Sporco mal tenuto... In totale stato di abbandono.. Parti chiuse.. 4 euro...spesi per nnt

Lu
Recensione №32

Sito archeologico di grande potenzialità ma tenuto in pessime condizioni. Il prezzo del biglietto è esagerato viste le condizioni in cui è tenuto, infatti lunica parte visibile è il teatro dove si svolgono anche degli spettacoli, tutti gli altri resti archeologici sono ricoperti da erbacce e quindi impossibili da vedere

Lu
Recensione №33

Palazzolo Acreide è molto interessante, a poca distanza da Siracusa, ma in alto in collina. Ha un bellissimo teatro greco, al suo sommo, e le sue vie sono caratteristiche, quiete, solatie. Barocco e chiese, un piccolo museo didattico, pasticcerie uniche

Pa
Recensione №34

Pensavo meglio , il biglietto dovrebbe costare la metà per quello che si vede

Fr
Recensione №35

La natura si sta riprendendo il teatro e tutto il complesso archeologico. Grandi potenzialità ma gestione INDEGNA. Non cè un cartello, non cè una cartina. La vegetazione in alcune zone è alta oltre un metro. Un posto da chiudere e rendere degno di quello che potrebbe essere. Indecente che nessun ente provinciale o regionale abbia cura di questo sito archeologico abbandonato a se stesso. Bagni fatiscenti senza luce e con fili scoperti ad altezza lavandino. Reperti catalogati ed abbandonati in un angolo dellunica struttura che da alcune indicazioni sulla storia del sito. VERGOGNA!

pa
Recensione №36

Il posto bellissimo.i resti sono diversi ma tutto mal tenuto.avevano tagliato lerba ma non ovunque.nella mappa fotocopiata che ti fanno non si capisce il percorso da fare.

An
Recensione №37

Luogo spettacolare, sia per lanfiteatro, sia soprattutto per la parte di necropoli, che si può visitare estesamente e che sembra uscita direttamente da un fantasy. Per i 4 euro del biglietto è davvero una meta consigliata.

Er
Recensione №38

Trovato chiuso in anticipo dallorario pubblicato.

An
Recensione №39

Da visitare almeno una volta. Per chi ha visto la Grecia classica però nulla a che vedere.Potrebbe essere curato molto di più e spero venga ampliato.

Gi
Recensione №40

Magnifico sito archeologico non curato, nessuna indicazione, nessuna informazione lungo il percorso, per non parlare dellerba alta oltre un metro che impedisce laccesso alla bellissima necropoli. Unica nota positiva è che i miei bambini si sono sentiti Indiana Jones, vista la non curanza del luogo. Molti reperti (ossei e non) vengono lasciati incustoditi allingresso dei bagni. Peccato perché il sito potrebbe essere una meraviglia. Ma i soldi del biglietto dingresso dove vanno a finire???

Da
Recensione №41

È unarea archeologica piccola ma molto esemplificativa di un teatro greco.

An
Recensione №42

Area archeologica tra le più interessanti del siracusano. Teatro, bouleterion, Antica strada greca portata in luce e ben conservata. È pure possibile ammirare nei suoi resti il Culto degli eroi e della Grande Madre (Demetra - Cibele ) osservando o basso rilievi lungo le latomie.

ma
Recensione №43

Un posto bello,ancora strutturalmente integro ma che andrebbe maggiormente valorizzato

An
Recensione №44

Un tuffo nella storia. Assolutamente da vedere

Gi
Recensione №45

Sito incantevole, peccato per la prossima manutenzione.

al
Recensione №46

Un bel posyo da visitare

Fl
Recensione №47

Bellissimo posto simbolo di una Sicilia antica, che bisognerebbe tenere più pulito.Basterebbe soltanto che gli operai anziché stare chiusi nella biglietteria a guardarsi in faccia aprissero le loro coscienze per capire che quello è il futuro dei loro figli e che cè gente che un lavoro privilegiato come il loro nn ce ha.

Do
Recensione №48

Atmosfera straordinaria che rievoca la mitologia greca. Stupore e magia sono gli ingredienti di questo luogo

l'
Recensione №49

Sito storico meraviglioso, un po anche trascurato dalla regione. Bello.

Fr
Recensione №50

Magifio een tnto da vedere

Si
Recensione №51

Sito archeologico di inaspettata bellezza!Vale una visita!

Gi
Recensione №52

Sito con piccolo teatro greco, non molto ampio, si visita in poco tempo, trovandosi a Palazzolo Acreide è giusto farci una visitina. Un fratello minore del teatro Greco di Siracusa.

Na
Recensione №53

Assolutamente fantastico.. peccato che non sia così conosciuto come gli altri siti archeologici del siracusano... da non perdere!

Ma
Recensione №54

Il Teatro di Akrai è un teatro greco siciliano sito in provincia di Siracusa, nel comune di Palazzolo Acreide.È sovente attribuito a Gerone II, ma la sua datazione oscilla tra III secolo a.C. e II secolo a.C..Il teatro subì delle modifiche durante lepoca romana: venne edificata una scena più avanzata, venne ridotto lo spazio già angusto dedicato allorchestra, si elevò la scena a circa m 1.20 e la si estese fino al muro di fondo dalla scena greca. In questo periodo venne ingentilito il chioschetto attiguo e si pavimentò lorchestra con rivestimenti levigati anche in situ.Sotto la dominazione bizantina, ledificio venne utilizzato come basamento per ledificazione di una struttura per la lavorazione del grano: fu riportato in superficie da Gabriele Iudica nel 1824.

En
Recensione №55

Molto carino, posto curato bene.

gi
Recensione №56

Piccolo giolello.

Or
Recensione №57

Merita la visita per appassionati di archeologia

Pa
Recensione №58

Purtroppo mal tenuto, manutenzione inesistente. Peccato!!!!

Ma
Recensione №59

Latmosfera è particolare. Il posto è famoso per lanfiteatro ma a me è piaciuta molto di più la parte delle catacombe utilizzate in padsato anche come abitazioni. Sembrano delle grotte con felle nicchie nelle quali si può entrare e fare delle foto partocolari.

Gi
Recensione №60

Bello ma purtroppo con pochissima manutenzione

Gi
Recensione №61

Luogo incantevole storico poco curato

Ca
Recensione №62

Merta visita

Ga
Recensione №63

Rappresentazioni emozionanti, una bella scenografia

Gi
Recensione №64

È un luogo turistico

Lu
Recensione №65

Un tuffo nella storia di Sicilia

em
Recensione №66

Un posto magico

vi
Recensione №67

Manca ancora unadeguata segnaletica. Nel complesso é uno dei parchi archeologici piú suggestivi della Sicilia. Manca ancora una protezione allunico bassorilievo presente nel settore dellIntagliatella.

Gi
Recensione №68

Un posto di sconvolgente bellezza

Ga
Recensione №69

Bel posto

Ma
Recensione №70

Interessante e tenuto molto bene

Ga
Recensione №71

Buono stato di conservazione per un sito interessante che lamministrazione pubblica non conserva con la dovuta attenzione. Staccionate divelte e cani randagi potrebbero costituire un pericolo per i visitatori. La poca cura dellingresso scoraggia ma il teatro e gli ipogei valgono la pena della visita.

Re
Recensione №72

Ti accoglie un branco di 10-15 cani randagi...e la custode che cerca di cacciarli con un bastone e lanciando pietre per allontanarli...il posto è incantevole

Lu
Recensione №73

Sarebbe stupendo se si potesse vedere, tra le erbacce. Solo il teatro è ben tenuto per le rappresentazioni, tutto il resto non è visibile. Prezzo dingresso irrisorio.

Sa
Recensione №74

Piccolino rispetto a Siracusa o Taormina, ma molto bello.

Ma
Recensione №75

Bellissimo sito archeologico siculo andrebbe valorizzato ulteriormente

Si
Recensione №76

Il sito merita 5 stelle ed è un bellissimo traguardo dopo le difficoltà per raggiungerlo. Unintera città da vedere assolutamente in accoppiamento al Museo Cappellani, che ne raccoglie tutti gli oggetti mobili e di vita quotidiana. Un emozionante e interessantissimo percorso per gli appassionati, che però devono informarsi per lo più da soli per mancanza di pannelli esplicativi.

S.
Recensione №77

Bel luogo. Tenuto non troppo bene, alcune staccionate marcite non sono state riparate/sostituite, e mancano un po piu di i formazioni (pannelli illustrativi o altro). Panoramico, ricco di storia, è una bella scoperta stare seduti sulle gradinate per provare la acustica perfetta di questi luoghi vecchi di migliaia di anni.

Al
Recensione №78

Il teatro greco a subito modifiche durante l,epoca romana si elevo la scena a circa m.120 e la si estense fino al muro di fondo dalla scena greca sotto la dominazione bizantina.l edificio venne utilizzato come basamento per la lavorazione del grano fu riportato alla luce dal Barone Gabriele indica nel 1824 il teatro diversamente da quello di Siracusa non stato scavato nella roccia ma fatto a gradino è Alto 27 centimetri e largo 74 cm situato nel punto più alto del paese ove maggiormente in estate ci sono rappresentazioni di ragazze delle scuole della comunità europea ai tempi circa 40anni fa venivano A recitare i migliori attori del. Momenti si dice che il re di Siracusa veniva a passare l.estate QUI perché all.epoca non cera ne il cinema ne la televisione e l.unico diversivo era ìl teatro vi sono le catacombe e nuovi scavi archeologici hanno trovato la città Akrai se siete nei paraggi e bello dA vedere si paga per portello ammirare 5euro ma paghiamo anche noi siamo del posto e bello immaginare che gli antichi senza la nostra tecnologia e ìl progresso di oggi si divertivano più di noi a solo pensare che per microfoni usavano l.acqua sarebbe bello tornare a quei tempi greci ove passavano le serate estive divertendosi

Gi
Recensione №79

Bellissimo, da vedere.

Do
Recensione №80

Un posto bellissimo Ben tenuto caratteristico pieno di storia

Lu
Recensione №81

Da visitare assolutamente se siete dei pressi di Palazzo Acreide

Fl
Recensione №82

Non è grande (700 posti) come altri teatri antichi, ma resta spettacolare e particolare. Non fu scavato nella roccia e lo spazio per lorchestra è semicircolare. Lo si può visitare liberamente, pagato il biglietto per larea archeologica (quattro euro ben spesi).

pa
Recensione №83

Il Teatro del Cielo meraviglioso

Ca
Recensione №84

Parco archeologico molto interessantePeccato lerba un po alta

fr
Recensione №85

Ho avuto la possibilità insieme alla compagnia teatrale della scuola di recitare e assistere agli spettacoli degli altri istituti in occasione del festival organizzato dall amministrazione comunale e devo dire che si respira unatmosfera incredibile.è stato veramente emozionante esibirsi in questo posto magico e stranamente più piccolo di quanto mi aspettassi. al di là del clima abbastanza afoso destate penso sia sempre interessante venire a visitare questo posto,del tutto sorprendente e suggestivo

St
Recensione №86

Sicuramente è un sito molto bello. Andrebbe ripulito dalle erbacce per poterlo apprezzare.

Ma
Recensione №87

Belsito che non ha solamente il teatro da vedere.Da migliorare il depliant fotocopia che ti danno dove non si capisce nulla e non ha una mappa visibile per capire dove sono le descrizioni che ci sono sul depliant

Ag
Recensione №88

Fantastico sito archeologico dove di trovano le tracce della Sicilia più antica

Fr
Recensione №89

Posto molto suggestivo pieno di storia dove si può vedere in maniera evidente il passaggio dei greci nella nostra isola con dei bassorilievi in ottimo stato, lunica pecca il sito è molto trascurato pieno di erbacce e i turisti sono lasciati in balia di se stessi senza la possibilità di una guida o qualcosa che possa descrivere il parco archeologico e la sua storia. Comunque vale la pena di visitarlo

Ro
Recensione №90

Bello, meglio di quello di Siracusa

Lu
Recensione №91

Posto suggestivo , se non fosse per lincura : le erbacce non permettono di godere dei reperti archeologici

Sa
Recensione №92

Personale di servizio inadeguato e impreparato, assente e per niente comunicativo con un pubblico che aspetta inutilmente informazioni .Utenza allo sbando.Personale inda mimetizzato e indaffarato nella direzione opposta al proprio lavoro

St
Recensione №93

Posto magnifico. Curato in maniera indecente. Patrimonio mondiale dellumanità lasciato a se stesso. Non una indicazione. Reperti storici tra cui ossa e vasellame lasciati incustoditi di fronte ai bagni. Vegetazione che invade il sito. Che gestione deprecabile. Da vergognarsi. Il luogo merita tantissimo.

Ni
Recensione №94

III secolo a.c. luogo incantevole e affascinante

RO
Recensione №95

Ricco di storia ma davvero poco curato...

Fr
Recensione №96

È un sito bellissimo, poteva essere più curato, ma............

Fr
Recensione №97

Il sito non è valorizzato come merita. Le rovine sono in stato di abbandono e rispetto ad alcuni anni fa non più fruibili dal visitatore. Da evitare destate se soffrite il caldo. ...

An
Recensione №98

A mio parere tra i teatri greci più belli.La sua dimensione ridotta è il suo pregio migliore, perché lacustica è perfetta anche senza microfoni e lambiente raccolto.Ogni anno che scendo in Sicilia dai parenti non posso fare a meno di fermarmi per qualche spettacolo al teatro di Palazzolo!

Al
Recensione №99

Da visitare

Al
Recensione №100

Il luogo è veramente bello, sicuramente da visitare, peccato però per come é gestito e mantenuto. Un semplice totem situato al vecchio ingresso e delle fotocopie di opuscolo alla biglietteria, nulla di più per capire cosa stai guardando o visitando. Lungo il percorso nessuna informazione. Non parliamo dei bagni, senza carta posso anche capire, ma senza la luce é assurdo, la devi fare al buio. Lingresso non è gratuito!!!!

Informazione
100 Fotografie
100 Commenti
3.9 Valutazione
  • Indirizzo:Via Teatro Greco, 8, 96010 Palazzolo Acreide SR
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Punto di riferimento storico
Ore lavorative
  • Lunedi:08:30–18
  • martedì:08:30–18
  • mercoledì:08:30–18
  • giovedi:08:30–18
  • Venerdì:08:30–18
  • Sabato:08:30–18
  • Domenica:08:30–18
Servizi
  • Adatto ai bambini:
Organizzazioni simili