user
Palazzo Mosca - Musei Civici Pesaro
Piazzetta Mosca, 29, 61121 Pesaro PU


Commenti
pa
Recensione №1

Il museo è ambientato molto bene, in un bel palazzo, e in una area sistemata in modo molto gradevole.La collezione permanente è di grande interesse (per la storia del territorio e non solo) e ben esposta.Questa volta (agosto 2020) abbiamo visto una mostra temporanea leggera ma molto curata, ben organizzata e interessante.Si vede che i curatori sanno il fatto loro.

om
Recensione №2

Il palazzo ha bisogno di una rinfrescata importante, soprattutto sugli esterni e nellandrone prima di arrivare in biglietteria. Le esposizioni sono curate estremamente bene. Il percorso espositivo e ben fatto e chiaro. I pezzi sono importanti. Le ceramiche sono ben rappresentate. Il palazzo dentro si presenta molto bene. Pulito e ben illuminato

ez
Recensione №3

I Musei civici di Pesaro si trovano in piazza Mosca e sono ospitati dal 1936 nella sede di proprietà comunale di Palazzo Mosca, un tempo residenza di una delle più importanti famiglie della nobiltà pesarese.

JD
Recensione №4

Entrare e trovare nella prima sala la Madonna col bambino, proseguire e poter ammirare Guido Reni ed altri artisti di questo calibro è stata un’esperienza fantastica.Inoltre ho potuto visitare una mostra contemporanea sulla musica e sulla cultura italiana che mi ha lasciato senza parole.Consiglio a tutti di visitarli.

Au
Recensione №5

Bellissimi i quadri di Bellini e la collezione di maioliche. Stupenda la 1a parte della mostra temporanea Non sono solo canzonette dal dopo guerra al 68. Da non perdere la 2a parte della mostra (dal 68 all80 ) alleccellente Museo Rossini in Via Passeri, idem da non perdere!

Da
Recensione №6

Fino al 30 giugno 2019 presso musei civici palazzo mosca una interessante efposizione di bici d epoca con esposte le bici di Mosé Panrani Gimondi e altri cxmpioni del Pedale. Curata dal Comune di Pesaro, Sistema Museo ed Italian Legend bicycles si possono ammirare bici ddl 1910 ad oggi e riviste d epoca dei tempi di Guerra Binda Coppi e Bartali..entrata 5 euro..da non perdere una collezione cosi ben descritta. Storia delle diverse marche di biciclette e quadri dell artista internazionale Ido Erani inerenti il ciclismo.

mo
Recensione №7

Meriterebbe almeno 4 stelle ma ne do tre per un disguido della biglietteria ci ha fatto pagare due volte lo stesso biglietto fatto al museo rossini che comprendeva anche questa entrata !! Il museo è bellissimo ben curato le opere darte ben descritte il percorso è ben fluibile e capibile, non cè guida ma se uno vuole può scaricare lapplicazione, secondo me si fa senza!!

Gi
Recensione №8

Al palazzo sono custodite opere molto interessanti (dal 300 all800), pittoriche, scultoree e manifatturiere. Una delle attrazioni culturali sicuramente da vedere, visto che nello stesso palazzo cè anche la sonosfera.

Ce
Recensione №9

Ambienti accoglienti e razionali. Bel percorso tra i capolavori qui residenti e le mostre temporanee come quella di Piranesi. Effetto contagio. Interessante. Alcune incisioni tuttavia sono ad altezza proibitiva. Personale di accoglienza cordiale e premuroso. Efficaci le indicazioni. Buona illuminazione.

Jo
Recensione №10

Carino nel complesso.. Ma non oltre se non questa imponente opera del Bellini

Gi
Recensione №11

Bel museo e bella prima sezione della mostra Noi non erano solo canzonette molto bella.

Se
Recensione №12

Pesaro è davvero molto particolare, centro storico bellissimo, da vedere il museo di Rossini e tutti gli angoli caratteristici della città

An
Recensione №13

Perfetto allestimento, personale cortesissimo e disponibile. Merita assolutamente una visita quanto meno per contemplare la Pala Pesaro. Eccezionale raccolta di maioliche del 500.

La
Recensione №14

Museo molto interessante con un modesto numero di opere ma significative. Si spazia dalla pittura ( notevole la pala di Bellini) alla ceramica ai lasciti della famiglia Toschi Mosca.

Cr
Recensione №15

Un normalissimo museo un po di storia romana, qualcosa del rinascimento niente che abbia attirato particolarmente la mia attenzione

An
Recensione №16

Affascinante la sonosfera, sia x la qualità del suono che per i contenuti tematici proposti. Avrà altri step evolutivi questo teatro tridimensionale. Bravissimo David Monacchi ideatore, il suo un progetto di una vita.

Ar
Recensione №17

Pieno di gente

am
Recensione №18

Mostra avvincente, esposizione accurata, luogo e personale accoglienti

Be
Recensione №19

Bella pinacoteca con la strepitosa pala Pesaro di Giovanni Bellini.

Gi
Recensione №20

Un museo civico con interessanti opere darte, soprattutto pittoriche, che poco e niente hanno a.che spartire con lallestimento di arte contemporanea presente nel palazzo stesso.

Lu
Recensione №21

Bello ,davvero stupendo ,da visitare

Gu
Recensione №22

Bellissima mostra di bici da corsa depoca

El
Recensione №23

Da vedere

cr
Recensione №24

Ho partecipato allascolto della sonosfera che non mi ha colpita particolarmente. La voce di sottofondo era disturbante, il passaggio tra i tre temi trattati non ben collegato.

GI
Recensione №25

Bellissimo museo in particolare ora che è abbinato alla mostra di Rossini.

Gi
Recensione №26

Vale la visita da sola la pala del Bellini. Alcuni altri pezzi di interesse e sicuramente la collezione di ceramiche.

Fr
Recensione №27

Perché è troppo bello

Si
Recensione №28

Museo piccolo, ma con qualche pezzo di pregio.Vale la pena di spenderci un po di tempo

An
Recensione №29

La sezione ceramiche è incredibile

Le
Recensione №30

Eravamo un gruppo di oltre quaranta persone tra cui disabili. Abbiamo trovato una grande sensibilità nei nostri confronti. IL nostro obiettivo era di ammirare i magnifici pianoforti antichi che si trovano attualmente nel museo ed è stato molto meglio di come lo avevamo immaginato. Abbiamo ammirato i pezzi a disposizione e ascoltato la loro musica suonata magistralmente dal maestro. Ad ogni pianoforte esposto è corrisposto uno o più pezzi di musica. Da non dimenticare le spiegazioni sia del maestro che dellaccompagnatore sui vari strumenti, di cui uno semplicemente meraviglioso. E assolutamente imperdibileGrazieLea Bacci per Anteas Imola

Fr
Recensione №31

Piazza Toschi Mosca, un posto incantevole, impreziosita dalle sculture del Maestro Vangi e dai lavori di ristrutturazione della C&P di Irsina.

Mi
Recensione №32

Spesso siamo in visita nella parte nord delle Marche.E questo è accaduto anche durante le giornate del FAI dautunno, dopo aver letto la lista dattrazioni a Pesaro.Appena abbiamo letto la voce: Sinagoga!Ma partiamo dal principio...Pesaro è il secondo comune per popolazione della regione Marche.Divenuta celebre come Città della musica, per il legame con il compositore pesarese Gioacchino Rossini.Molteplici sono i monumenti da visitare, ma mi soffermerò solo su alcuni in particolare.La prima tappa di cui vi voglio parlare è la location più Instagrammabile di Pesaro, ovvero linsallazione dei libri presso i Musei Civici.Non so quante foto ho visto su Instagram di questo luogo, e non riuscivo a perdonare la mia mancanza in merito!Solitamente ci sono parecchie persone, quindi fare una foto completamente da soli è difficile, ma con un po di pazienza ci riuscirete!

Al
Recensione №33

Un museo ricchissimo di oggetti donati dai signori Mosca. La storia di Pesaro passa anche da qui. Consigliatissimo.

Pi
Recensione №34

BELLISSIME LE CERAMICHE!in pieno centro si trova questo piccolo museo, al primo piano di un palazzo nobiliare appartenuto alla famiglia Mosca, la cui ultima esponente ha voluto donare la sua straordinaria collezione al comune. anche se di quel primo museo si son perse le tracce oggi quella collezione fa parte dellattuale percorso museale, insieme ad alcuni altri lasciti.di fronte alla scala che conduce al primo piano dove si trova il museo è stata collocata una testa di Medusa, opera di un artista contemporaneo, che proprio da questa sua creazione venne schiacciato e morì.il percorso si compone di una decina di sale, che ospitano per lo più quadri ma anche una notevole collezione di ceramiche e alcuni altri oggetti.appena si entra si è colpiti dalla grande pala con lincoronazione della Vergine, del Bellini. su un tablet è possibile ascoltarne la spiegazione, di pochi minuti.a destra sono collocate alcune collezioni composte da ceramiche del Ducato di Urbino e di De Ruta, stipi in stile orientale, alcuni preziosi orologi, qualche scultura. bellissimo il vaso con la nascita di Venere!!si torna quindi nella prima sala e si prosegue il percorso attraverso salette che espongono la quadreria. circa un centinaio le opere esposte, prevalentemente soggetti religiosi o mitologici e nature morte. tra queste spicca la caduta dei giganti di Guido Reni, facente parte della collezione di Hercolani Rossini pervenuta al comune dopo la morte del compositore come da sua volontà, che si compone di 38 quadri e un marmo.in alcune sale sono esposte altre ceramiche. nellultima alcuni arredi e oggetti di epoca napoleonica - stile impero -.la visita richiede circa unora.attualmente sopra alla biglietteria, al primo piano, è visitabile fino al 30 giugno una mostra sul giro dItalia: 6 sale in cui sono collocate bici da corsa di numerosi campioni dal 1910 ai giorni nostri, chiudendo con quella di Pantani. una decina di fogli - per la verità un po tristi - illustra le biografie dei più famosi, ciclisti e costruttori di biciclette. ci sono anche cimeli, articoli di giornale e un brevissimo video con immagini del Giro.la visita richiede circa 20 minutimerita un veloce sguardo anche il secondo cortile, dove su una parete è stata collocata la scenografia di uno spettacolo. si tratta di una grande libreria, in polistirolo. molto carina!il museo è aperto:- dal 1° giugno al 30 settembre da martedì a domenica e festivi h 10 – 13 / 16.30 – 19.30- dal 1° ottobre al 31 maggio da martedì a giovedì h 10 – 13 e da venerdì a domenica e festivi h 10 – 13 / 15.30 – 18.30.il biglietto costa nella versione base 7€ e da diritto a due musei a scelta tra questo, casa Rossini e museo Rossini più larea archeologica di Via dellabbondanza. vale 7 giorni.altrimenti è possibile fare quello quindicinale da 13€ che da diritto a tutti i musei sopra citati più il Centro Arti Visive Pescheria dove fanno mostre temporanee e larea archeologica in frazione Colombarone. questultima anche se chiusa si vede comunque bene anche dalla rete di protezione del sito.le due aree archeologiche sono aperte solo sabato e domenica quindi occorre fare attenzione a questo aspetto.

Er
Recensione №35

Ricco museo costituito da quadri rinascimentali, con particolare accento sullIncoronazione di Maria di Giovanni bellini, sulla Caduta dei Giganti di Guido Reni e altri. Inoltre ci sono immense collezioni di maioliche e sculture, donate da personaggi illustri.

Da
Recensione №36

Il tutto è curato nel dettaglio e io contesto è davvero unico

Ma
Recensione №37

Il posto è accogliente ed adatto allo scopo per cui è stato scelto: la lettura e l approfondimento letterario.

Al
Recensione №38

Bellissimo, non perdetevi la Sonosfera!

Ma
Recensione №39

Museo molto bello con pezzi straordinari

la
Recensione №40

Sonosfera..... Davvero una bellissima esperienza

Le
Recensione №41

Da andare a vedere almeno una volta.

Cl
Recensione №42

Ben curato, ragazzi gentili e disponibili

An
Recensione №43

La Sonosfera un luogo magico.

Ma
Recensione №44

Dopo le bambole vodoo non possono di certo prendere un bel voto. vergognatevi. Comunque Buon servizio di organizzazione soprattutto durante la visita. Molto bella la Medusa posta nel corridoio iniziale. Bella anche la stanza con i libri. Il luogo si trova in in luogo facilmente raggiungibile da mezzi pubblici, navetta.mettete mi piace se siete daccordo con me.

Da
Recensione №45

Sicuramente un posto da visitare se si soggiorna a Pesaro; piccolo ma ben curato, nel complesso direi degno di nota.

Gi
Recensione №46

Sonosfera. Esperienza meravigliosa

Mi
Recensione №47

Un piccolo Museo Civico, molto ben tenuto, con bellissime opere di cui merita menzione certamente la.Pala di Pesaro del Bellini, ma anche la Madonna della bottega di Raffaello, la delicatezza dei tratti sono unici.

Pi
Recensione №48

Museo

EM
Recensione №49

Museo bellissimo da vositare

Lu
Recensione №50

Un bel museo di provincia. Due ore spese bene nella tranquilla pesaro. Straordinaria e morbosa la storia del gigantesco tondo in ceramica della medusa... incuriositevi e chiedete!

Pa
Recensione №51

Molto ben tenuto e ricco di storia

Gi
Recensione №52

Curato molto bene con foto storiche e molto luminoso

Ba
Recensione №53

Ho visitato la sonosfera molto molto interessante

Ma
Recensione №54

Bello palazzo Mosca interessanti i dipinti le pale e anche l allestimento su Rossini

Gi
Recensione №55

Interessanti ma anche rilassanti. Un posto pieno di cultura che ti fa venire voglia di imparare sempre di più. Inoltre ci sono tanti gadget da poter tenere o regalare a qualcuno

Ar
Recensione №56

È da vedere.

ma
Recensione №57

Posto incantevole...ti senti improvvisamente immerso in un altra epoca...un sogno ! Da visitare se si é in vacanza a Pesaro

Ga
Recensione №58

Per chi piace la pizza napoletana la consiglio.I piatti di pesce non sono validi.

Sa
Recensione №59

Splendido, bellissimo, da visitare assolutamente!!!

Ir
Recensione №60

Da visitare interessate assolutamente da vedere

LU
Recensione №61

Bellissimo museo pesarese

Ma
Recensione №62

Stupenda visita ai musei civici. Opere molto interessanti. DA VEDERE!

au
Recensione №63

Mi è piaciuto soprattutto perché ho rivissuto con queste foto e video un passato pieno di soddisfazioni ...... Ricordi indelebili grazie

La
Recensione №64

Bel posto

Ar
Recensione №65

Museo piccolo ma bello è ben ordinato, gentilissimi gli operatori

Fi
Recensione №66

Il museo offre una panoramica dellarte e dellartigianato della zona di Pesaro nella storia, principalmente dal rinascimento al primo novecento. Sicuramente da visitare per chi esplora la città

Lo
Recensione №67

Assolutamente da visitare. Facendo una apposita card si accede ad altri siti museali cittadini. Ci sono o guide gratuite preparate e gentili che accompagnano i visitatori

Ro
Recensione №68

Bellissime opere, splendido museo

Be
Recensione №69

@colorapesaro per @famu

Il
Recensione №70

Bellissimo. Fra i musei minori è fra o più belli

Gi
Recensione №71

Un poco troppo caro il biglietto. Indispensabile fare prima la carta pesaro Cult per avere sconti. Collezione di ceramiche pesaresi veramente invidiabile.

Al
Recensione №72

Ti dicono che è una domus romana quando sono 2 vetrine con 3 proiettori. Vi aspettate altro??? Beh, io lho visto ed è una schifezza assoluta!!!

Si
Recensione №73

Un Po in disordine

Gi
Recensione №74

Lincontro con la musica è stato molto bello

Sa
Recensione №75

Un bel museo, curato nei minimi particolari. Ben articolato,con dipinti, ceramiche, specchi. Tutto molto bello e interessante. Consigliato.

ta
Recensione №76

Da visitare

Ma
Recensione №77

Meravigliosa collezione di opere darte

Or
Recensione №78

Le cose presentate sono molto ben valorizzate, forse troppo per i miei gusti

Eu
Recensione №79

Museo archeologico più importante delleuropa

Se
Recensione №80

Piaciuto

Lu
Recensione №81

Museo completamente rinnovato negli allestimenti, bellissime le collzezioni (pinacoteca, arredi, sculture e ceramiche) ed ottima lidea di proporre diverse mostre temporanee durante lanno. Un saluto alla Marchesa!

en
Recensione №82

Angolo di Pesaro da vedere

Wa
Recensione №83

Molto belli!

Gi
Recensione №84

Rinascimento Segreto .. prorogata lesposizione fino al 2 ottobre. Merita

ma
Recensione №85

Bello. Anche ricco di opere darte

na
Recensione №86

Esposizioni fatte con criteri innovativi che catturano lattenzione

al
Recensione №87

Ottima location per rinfreschi e compleanni con laboratori ed escursioni storiche per bambini

La
Recensione №88

Molto interessante

Jo
Recensione №89

Bello

Al
Recensione №90

Interessanti capolavori darte. Guida wi-fi gratuita lungo tutto il percorso.

Gi
Recensione №91

Un must. Assolutamente da vedere!

Gi
Recensione №92

Ottima gestione! Sta diventando il centro culturale della cittá

An
Recensione №93

Ho trovato per caso la porta di questo museo aperto, sono stato attirato dalla grande scultura delle donna che giaceva per terra

Gi
Recensione №94

Siamo entrati e siamo restati colpiti dalle erbacce e dalla sporcizia

El
Recensione №95

Piccola perla. Per estimatori e non

Bi
Recensione №96

Semplicemente incantevole!

La
Recensione №97

Museo completamente rinnovato. Spazi accoglienti e collezione imperdibile

Cr
Recensione №98

Bellissimo

Ma
Recensione №99

Bello e accogliente!

Ri
Recensione №100

Museo civici.

Informazione
100 Fotografie
100 Commenti
4.5 Valutazione
  • Indirizzo:Piazzetta Mosca, 29, 61121 Pesaro PU
  • Posto:http://www.pesaromusei.it/palazzo-mosca-musei-civici/
  • Telefono:0721 387541
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Museo d'arte
Ore lavorative
  • Lunedi:10–13
  • martedì:10–13
  • mercoledì:10–13
  • giovedi:10–13
  • Venerdì:Chiuso
  • Sabato:10–13
  • Domenica:10–13
Accessibilità
  • Ascensore accessibile in sedia a rotelle:
  • Bagno accessibile in sedia a rotelle:
  • Ingresso accessibile in sedia a rotelle:
Servizi
  • Adatto ai bambini:
  • Toilette:
  • Wi-Fi:
  • Ristorante:No
Frequentazione
  • Adatto alle famiglie:
Organizzazioni simili