user
Arsenali Medicei Pisa
Lungarno Ranieri Simonelli, 14, 56126 Pisa PI


Commenti
Ma
Recensione №1

Negli storici locali degli Arsenali Medicei di Pisa è stata allestita una mostra unica al mondo nel suo genere, infatti vi hanno trovato posto le antiche Navi romane ritrovate nei vicini scavi archeologici, che hanno portato alla luce un antico porto fluviale. Le navi sono state ritrovate sotto un compatto strato di argilla che le ha preservate dagli agenti atmosferici. Per il suo valore sia storico che archeologico, che è inestimabile, il sito può essere tranquillamente nominato come la Pompei del Mare. Il Museo non è ancora aperto perché in attesa di essere inaugurato dal competente Ministro, ma appena apre consiglio vivamente di visitarlo perché è un bellissimo viaggio nella storia e nel tempo.

Cr
Recensione №2

Museo in allestimento ma meraviglioso per quanto esposto e per il contenitore (gli arsenali musealizzati nella loro faseazione). Visita resa indimenticabile dalle spiegazioni entusiastiche e professionali del direttore dr. Andrea Camilli, in grado di soddisfare tutti: curiosi, neofiti, appassionati e archeologi. Attendiamo con ansia linaugurazione curata da splendidi professionisti!

Ir
Recensione №3

Bellissimo, interessante, istruttivo e ben allestiti in una cornice speciale. Consigliatissimo. Ne vale la pena

Ma
Recensione №4

Eccellente allestimento in corso dopera del museo delle navi. Complimenti al Direttore Camilli per la passione trasmessa ai visitatori nel raccontare le navi presenti .

El
Recensione №5

Il museo merita una visita perché, nonostante sia ancora in allestimento e solo 4 delle trenta antiche navi romane ritrovate siano esposte, offre comunque un bello scorcio delle tipologie di imbarcazione e delle tecniche costruttive. La visita è solo su appuntamento ed è guidata, perché il museo non è ancora aperto al pubblico. Ad accompagnare noi, sicuramente un gran valore aggiunto, è stato uno dei giovani archeologi che segue scavo e restauri e ci ha appassionati tutti con i suoi racconti del ritrovamento, la spiegazione dei dettagli costruttivi, le storie, gli usi e le curiosità dei viaggi del tempo. Gli antichi arsenali che lo ospitano sono uno spazio bellissimo e già di per sé permeato di storia. Torneremo senzaltro per rivedere e scoprire il nuovo.NOTA BENE: Non chiedete informazioni allufficio turistico (...non ne sanno niente, a me hanno addirittura detto che non era visitabile!), ma utilizzate direttamente il sito.

En
Recensione №6

Un museo come ogni museo dovrebbe essere, cioè non una semplice raccolta di pezzi antichi ma un racconto che ti fa entrare nello spazio, nel tempo e nella vita di persone reali. E qui ci sono riusciti, con la scelta dei pezzi, la ricostruzione scientificamente perfetta, la disposizione e le spiegazioni scritte e anche video. Basti vedere la bellissima parete con la presentazione geo-crono-tipologica delle anfore. La coreografia non guasta mai specie se azzeccata come questa che ti fa godere il contenitore insieme al contenuto. La prima cosa che va apprezzata è proprio il recupero della struttura degli arsenali, con la scelta, un po sorprendente, di conservare gli stalli per cavalli, così lontani dal contesto marino, utilizzandoli per mini esposizioni monotematiche. La seconda è la bravura di chi ha fatto il recupero ed il restauro di pezzi difficili come il legno bagnato.Aspetto rilevante il fatto che i reperti coprono un arco di circa mille anni, recuperati in una zona abbastanza ristretta e con tipologie molto varie ma accomunati da eventi simili. Certo, ci sono musei con relitti più spettacolari come Oseberg e Vasa invece qui ne troviamo due, non bellissimi ma che credo siano unici al mondo : la nave traghetto fluviale a fondo piatto, con la carena fortemente asimmetrica nel senso della lunghezza, che muovendosi con la fiancata più tondeggiante rivolta a monte permetteva un forte vantaggio idrodinamico in entrambi i tragitti. Il secondo è il barcone per il trasporto della rena costruito con il fasciame applicato sopra alla struttura, chiglia correnti e ordinate, al contrario di come si è fatto nei secoli scorsi, quindi primo caso conosciuto di questa tecnica. Interessante la grossa ancora per il fatto che la connessione fra le marre ed il fusto è realizzata interamente in legno con alcuni chiodi ma senza il classico pezzo in piombo fuso. Auguriamoci che il progetto sia o diventi suscettibile di futuri ampliamenti perché gli scavi tuttora in corso ci regaleranno sicuramente nuove scoperte.

Se
Recensione №7

Bellissimo e affascinante museo dedicato alle navi antiche e alla loro storia legata al litorale pisano del parco di San Rossore. Assolutamente da visitare per chi viene (e non solo) a Pisa

Ma
Recensione №8

Museo delle Navi Romane: il 16 giugno linaugurazione della Pompei del mare e sarà aperto definitivamente al pubblico.Il Museo, allestito all’interno degli Arsenali Medicei sul lungarno pisano, espone le navi di età romana e i reperti a esse riferiti rinvenuti nel cantiere delle Navi Antiche e restaurati presso il Centro di restauro del Legno Bagnato. L’adiacente complesso di San Vito ospiterà a breve il Centro di restauro del legno bagnato, struttura di rilievo internazionale nel restauro delle sostanze organiche, attualmente ospitata provvisoriamente presso il cantiere di scavo

El
Recensione №9

Il museo delle navi antiche di Pisa è meraviglioso. Ricostruzioni e reperti dal IX secolo avanti Cristo fino alletà imperiale romana. Si segue la nascita di Pisa, da agglomerati di capanne tra i due fiumi dellepoca e al suo sviluppo come fiorente porto commerciale, si analizzano i trasporti per mare e per fiume, fino a scoprire le antiche navi, i loro carichi e gli oggetti di vita quotidiana... Viene anche ripercorsa e illustrata la storia degli scavi stessi e i pisani, più che i turisti, apprezzeranno il fatto che per ogni reperto è indicato il luogo ( spesso proprio la via!) Del ritrovamento. Necessarie almeno 3 ore per visitarlo come si deve.

Ro
Recensione №10

Personale gentilissimo e competente. Museo ben organizzato e situato in una piacevolissima location . Posteggio gratuito la domenica. Le foto dicono il resto. Da non perdere.

Il
Recensione №11

Il museo delle navi romane allinterno degli arsenali è molto bello. Pensavo di trovare solo le navi invece si racconta la storia di Pisa dalla preistoria ad oggi

El
Recensione №12

Il nuovo utilizzo degli Arsenali, che da circa due mesi ospitano il nuovo Museo delle Navi e della città di Pisa, è ben curato e con ottimo staff allinterno. Da visitare assolutamente.

Gi
Recensione №13

Museo da non perdere, consiglio la guida .. ragazzi molto preparati .

em
Recensione №14

La storia di queste navi antiche ritrovate è molto interessante. Inoltre è esposto tutto il corredo di queste imbarcazioni

fa
Recensione №15

Prezzo del biglietto eccessivo

Gi
Recensione №16

Una bella esposizione in un contesto molto caratteristico.

Ca
Recensione №17

Posto tenuto molto male e non visitabile allinterno

Mi
Recensione №18

Visita al museo delle navi, mostra interessante, che guarda a 360° tutta la storia e posto molto bello

Se
Recensione №19

Un incredibile esperienza di visita, in una location di rara suggestione una serie di navi antiche in ottimo stato di conservazione. Uno dei musei archeologici piu interessanti in Italia.

el
Recensione №20

Luogo storico coperto adibito a mostre e fiere anticamente parte del porto pisano

ma
Recensione №21

Ottima location per lesposizione delle navi romane

Ma
Recensione №22

Bel luogo da visitare,a disposizione un bel prato dove poter rilassarsi.

Pa
Recensione №23

Museo da visitare, molto bello

Da
Recensione №24

Aperto solo su prenotazione con guida quindi non è aperto al pubblico del giorno

Al
Recensione №25

Luogo magico

Ma
Recensione №26

Da vedere... specialmente con una guida brillante come quella della nostra visita!

Fr
Recensione №27

Bellissimo museo!!!

iu
Recensione №28

Bello il museo solo che è ancora in restauro.

Pi
Recensione №29

Fino a che non aprirà il museo, solo visite su prenotazione. Ma ne vale la pena!

Va
Recensione №30

Bellissima location nel centro della città!

An
Recensione №31

Prezzo alto per visitare e alla fine non prende molto tempo

Si
Recensione №32

Musei e navi stupende

Di
Recensione №33

Belli belli

al
Recensione №34

Una costruzione bellissima che ospita una delle più importanti scoperte di archeologia subacquea

Fe
Recensione №35

Attualmente ospita il museo delle navi antiche di Pisa. Purtroppo il museo è ancora in allestimento ma le navi presenti sono molto belle!

Gi
Recensione №36

Zona espositiva in Pisa niente da dire dipende da ciò che ospita

le
Recensione №37

Bella chiesa

en
Recensione №38

Interessante e coinvolgente

An
Recensione №39

Purtroppo, per ora, le visite possono essere effettuate solo su appuntamento...

gi
Recensione №40

Stupendi

Is
Recensione №41

Un pezzo di storia...

Ma
Recensione №42

Interessanti

Ni
Recensione №43

Molto interessante

Ca
Recensione №44

Molto suggestivo

Ma
Recensione №45

Da vedere assolutamente!

Ca
Recensione №46

Fantastici

Pe
Recensione №47

Sconosciuti e imperdibili

Informazione
100 Fotografie
47 Commenti
4.6 Valutazione
  • Indirizzo:Lungarno Ranieri Simonelli, 14, 56126 Pisa PI
  • Posto:http://www.turismo.pisa.it/it/cultura/dettaglio/Arsenali-medicei-00002/
  • Telefono:055 321 5446
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Museo
Accessibilità
  • Ingresso accessibile in sedia a rotelle:
Servizi
  • Adatto ai bambini:
  • Ristorante:No
Organizzazioni simili