user
Palazzo dellOrologio - Torre della Muda o della Fame
Piazza dei Cavalieri, 56100 Pisa PI
Aspetto
Palazzo dellOrologio - Torre della Muda o della Fame


Commenti
Ma
Recensione №1

Anticamente vi risiedeva il Capitano del Popolo...famoso inoltre poiche nella torre di Muda o della fame che venne inglobata al palazzo venne imprigionato e vi trovo la morte il Conte Ugolino...come cita uniscrizione sul frontespizio del palazzo...Anticamente inoltre ospito linfermeria dellordine dei cavalieri di S.Stefano...A cavallo degli anni 70-80 il palazzo passò di proprieta alla Scuola Normale di Pisa, che lo fece diventare una biblioteca..realizzando contemporaneamente un passaggio sotterraneo che collego il palazzo dellOrologio al palazzo dei Cavalieri, sede centrale della Scuola Normale...

Ma
Recensione №2

Piazza molto bella da visitare con calma possibilmente leggendo prima su internet la sua storia.

Se
Recensione №3

Così chiamata perché è la torre in cui fu rinchiuso il Conte Ugolino, che preso dalla fame mangiò i figli (come recita Dante nella divina commedia, «Più dellonor potè il digiuno»). Una cesta tuttora presente avrebbe contenuto la testa del Conte Ugolino, ma più probabilmente era solo la cesta delle torce, i primi lampioni della città.

An
Recensione №4

Piazza molto bella

Eu
Recensione №5

Citata da Dante per il Conte Ugolino questa torre si affaccia su Piazza dei Cavalieri. Non si può visitare ma da fuori è molto bella.

Pi
Recensione №6

Antico palazzo torre ( secondo la tradizione ospitò il conte Ugolino della Gherardesca, che per fame mangiò i figli), ora sede della Biblioteca della Scuola Normale

Ma
Recensione №7

Storico palazzo oggi sede di una parte della biblioteca della Scuola Normale di Pisa

Ma
Recensione №8

Bellissimo

Fe
Recensione №9

Bellissima!!

Gi
Recensione №10

Posto letterario e storico

Informazione
100 Fotografie
10 Commenti
4 Valutazione
  • Indirizzo:Piazza dei Cavalieri, 56100 Pisa PI
  • Telefono:050 509111
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Monumento
Organizzazioni simili