user
Macellum Tempio di Serapide
Via Serapide, 13, 80078 Pozzuoli NA


Commenti
Re
Recensione №1

Bella sorpresa trovare vicino al mare un bel sito archeologico.Anche di dimensioni importanti . Da vedere.

iv
Recensione №2

Un posto a dir poco magico... Ti riporta con uno sguardo a 2000 anni fa... Riemerso dopo leffetto del bradisismo e una delle bellezze di pozzuoli.. Cenare accanto al tempio è per pochi

Gi
Recensione №3

Location storica e suggestiva. Da poco riqualificata anche grazie ad eventi organizzati. Posto ben curato e facilmente raggiungibile. Molto consigliato.

Fr
Recensione №4

Vestigia archeologica del 1° d.c.quindi di 2000 anni fa. Si svolgeva il mercato. Da visitare anche i vicoletti vicini con molti ristoranti e pizzerie.

Ca
Recensione №5

In questo posto,la storia si vede, si respira ed è viva!

fa
Recensione №6

Non visitabile e, peraltro, non ci sarebbe niente da visitare. Resta l’ennesima meraviglia non valorizzata di queste terre. Bello in contesto scenografico per uno scatto fotografico da cartolina.

Pi
Recensione №7

Luogo storico dal fascino unico. Rappresenta la storia ma anche levoluzione del bradismo flegreo nei secoli. Da vedere assolutamente

Lu
Recensione №8

Anche se I resti sono pochi, e poco curati in quanto descrizione e accesso, resta un posto magico. Situato nel centro di un quartiere che profuma di storia romana, lanfiteatro Flavio è il secondo più grande dItalia. Ledificio è stato a lungo impropriamente denominato Tempio di Serapide, per il rinvenimento di una statua del dio egizio nel 1750, allepoca dei primi scavi. Studi successivi hanno invece accertato che si tratta dellantico Macellum, cioè il mercato pubblico della Puteoli romana. Esso è, per dimensioni, il terzo più importante monumento romano di questo tipo.

Ca
Recensione №9

Le rovine di questo antico mercato possono a prima vista sembrare insignificanti in paragone agli scavi dall’area vesuviana,ma in realtà un esame più attento(che a causa delle recinzioni è possibile soltanto con un buon binocolo) rivela che nella base delle colonne di marmo esistono dei fori prodotti da mitili litofagi,comunemente detto datteri,e da altre concrezioni di origine marina.Questo significa che le rovine sono state in un primo tempo sommerse dall’acqua marina ed in seguito si sono alzate al disopra del livello del mareQuesto movimento molto lento è conosciuto come bradisismo e nell’area napoletana è legato alle variazioni di volume delle camere magmatiche dei vulcani presenti nella zona.Pertanto vi invito a visitare questo importante reperto con un buon binocolo e con tutta l’attenzione che merita

Gi
Recensione №10

Noi napoletani dobbiamo valorizzare i pratimoni storici della nostra terra, Se sono belli come questi.

ch
Recensione №11

Meraviglioso. Un luogo da dove traspare e si può assaporare tutta lantichità del luogo. Pensare di avere simili monumenti e motivo di orgoglio

To
Recensione №12

Fantastico esempio di architettura ancora misteriosa romana del primo secolo dopo Cristo duemila anni di storia

To
Recensione №13

Dovrebbe essere valorizzato di più

Cr
Recensione №14

Il Macellum era il luogo di incontro dellantica città di Puteoli, oggi Pozzuoli. Il simbolo di questo sito archeologico di interesse storico-culturale internazionale sono le tre colonne in marmo cipollino. La scoperta di una statua del dio Egizio Serapide fece sì che il Macellum fosse erroneamente chiamato tempio di Giove serapide. Ha la struttura tipica di un Macellum: un edificio grande che si apre su di una grande corte interna e con botteghe che si affacciano sia verso linterno che verso lesterno, a due piani.

Ma
Recensione №15

Reperto di grande valore storico della cittadina di Pozzuoli,a mio avviso si potrebbe valorizzare di più...

Nu
Recensione №16

Un posto adir poco fantastico bellissimo e si mangia da Dio tt pesce fresco e squisito e molto ragionevole il conto molto cordiale tt lo staff,io vado sxe !!!!!

Fe
Recensione №17

Luogo suggestivo ma chiuso allinterno e ammirabile solo dal perimetro. Romantico per passeggiate serali.

Ro
Recensione №18

Un pezzo dellantica città romana, della storia di Pozzuoli a portata di mano. Un eccezionale quotidiano

Iv
Recensione №19

Sito archeologico in centro a Pozzuoli di notevole bellezza che oltre ad offrire una testimonianza artistica è utile per capire il famoso effetto del braditismo che è presente in questarea flegrea. Infatti le colonne riportano il segno dellacqua che si è alzata e abbassata nel corso dei secoli. In serata viene illuminato in modo suggestivo.

Jo
Recensione №20

È li a ricordare come era il mercato ai tempi dell impero Romano ,la bravura della guida è stata quella di descriverci con dovizia di particolari com era al tempo la struttura di un mercato ,i suoi negozi tutta la merce che confluiva da tutto il mediterraneo.

El
Recensione №21

Un bellissimo sito archeologico con laccesso gratuito. Sulle colonne del tempio si vedono i segni del bradisismo, (questa zona di Pozzuoli scende sotto il livello del mare per risalire in superficie anni dopo). Da visitare.

pa
Recensione №22

Posto bellissimo peccato lacquitrino allinterno che dava.anche cattivo odore

Co
Recensione №23

Spettacolare. Un posto dal fascino intatto nonostante i secoli e la nostra incuria. È un sito archeologico risalente al primo secolo dopo Cristo, è uno dei più noti monumenti di tutto il mondo antico.

Ma
Recensione №24

Bellissimo ma...non visitabile a quanto pare.in compenso il parchetto nei dintorni è molto carino

An
Recensione №25

Tappa fissa per chi viene a visitare Pozzuoli.Il tempio è bellissimo, ma la sua bellezza è riconoscibile ancora di più con le luci della sera.Situato al centro della città, vicino al porto. Semplice da raggiungere. Vicino ci sono anche dei ristoranti, nei quali ci si può soffermare godendo del panorama del tempio.

Ra
Recensione №26

Nel cuore di Pozzuoli. Campi Flegrei

Ra
Recensione №27

Símbolo della zona. Porto di Pozzuoli lantico macellum

Ca
Recensione №28

E bellissimo sarebbe stato fantastico se solo avessimo trovato parcheggio

Da
Recensione №29

Prova del bradisismo di Pozzuoli, era un foro e chiamato impropriamente tempio di Serapide a causa del ritrovamento di una statua che raffigurava la dea. Questo sito come il sito dellanfiteatro di Pozzuoli è abbandonato a se stesso e sconosciuto, inoltre non si può ammirare da vicino le splendide costruzioni. Metto 3 stelle per questi 2 motivi.

ar
Recensione №30

Un luogo immerso nella storia. Affascinante

Ma
Recensione №31

Questo grandissimo mercato risalente a 2000 anni fa, è visionabile solo dalle strade circostanti, dallalto e durante la mia visita era parzialmente allagato a causa del bradisismo. Il cortile a pianta quadrata è circondato da un porticato sul quale si affacciano le botteghe che si aprono alternativamente ora verso linterno ora verso lesterno; ai lati dellabside di fondo subito dietro le tre altissime colonne ci sono in due stazioni angolari due latrine pubbliche probabilmente una per gli uomini ed una per le donne. Resti di scale che conducevano al piano superiore del porticato si conservano ai lati dellingresso monumentale che si apriva verso il porto. Al centro del cortile cè una costruzione circolare sopraelevata, circondata da colonne dove fu ritrovata la statua di Serapide. Lopera è immensa ed è attualmente circondata da ristoranti con vista sulle rovine del sito archeologico.

El
Recensione №32

Un monumento che inizialmente non ti aspetti al centro di Pozzuoli.Come tante altre sorprese che ci regala questa stupenda città di mare!Tanto ché le ho scoperte solo durante la mia seconda visita in città...Considerando che ha 2 secoli di storia il tempio si è mantenuto molto bene .Sembra veramente un tempio anche se in realtà era il mercato.I sec.d.c.

Lu
Recensione №33

2000 anni di storia che rappresentano pozzuoli in tutto il mondo, peccato che non si possa visitare allinterno, magari con guida ed a pagamento....

Se
Recensione №34

Peccato che non si possa accedere un popiù vicino

Ro
Recensione №35

Lantico mercato pubblico di Puteoli noto anche come Tempio di Serapide. Questo gioiello archeologico sorge in uno scenario fantastico, ma ahimè è poco valorizzato. Di una affascinante bellezza è possibile ammirarlo da ogni lato girandogli intorno.

Th
Recensione №36

Museo a cielo aperto a Pozzuoli... l unica pecca lo stato di abbandono e l inciviltà delle persone

Pe
Recensione №37

Bellissimo un pezzo della storia

An
Recensione №38

Il Tempio di Serapide, risalente all’epoca romana (I – II secolo d.C.), altro non è che l’antico mercato romano (macellum) di Pozzuoli. L’edificio venne denominato impropriamenteTempio di Serapide per il rinvenimento di una statua del dio egizio all’epoca dei primi scavi.

es
Recensione №39

Il tempio di serapide fa parte delle tante rovine greco romane che si possono visitare, la sera è illuminato con luci a led che cambiano colore creando dei giochi di luce che lo. rendono molto suggestivo. E possibile cenare in uno dei ristorantini che si affacciano sul tempio e godere di questo spettacolo

Fl
Recensione №40

Le rovine di questo antico mercato si aprono improvvisamente allo spettatore alle spalle del porto di Pozzuoli tra palazzi allegramente colorati. Purtroppo non si può che osservarle dallesterno e con cartelli informativi assolutamente insufficienti a comprenderne loriginaria struttura. Consiglio, come ho fatto io, di visitare prima il museo allinterno del Castello Aragonese di Baia in cui si trova invece la storia della costruzione del Macellum ed anche un accurato plastico che ho fotografato per poi visionarlo davanti alle rovine

Va
Recensione №41

Anche questa struttura di epoca romana è unaltra bravura di ingegneria appartenente a quel popolo.......

Pi
Recensione №42

Luogo chiuso da vedere solo dallesterno.....una delusione...

MA
Recensione №43

Suggestivo e storicamente interessante

Al
Recensione №44

Eccezionale piazza con resti del tempio

Ga
Recensione №45

Posto storico ma decadente, tenuto male. Detto anche tempio di serapide

An
Recensione №46

Forse il più completo e raffinato esempio di Macellum, reso ancora più affascinante dal fenomeno del bradisismi flegreo, che nel corso dei secoli lo ha inabissato e fatto riemergere. Una delle testimonianze più significative della Pozzuoli antica.

Gi
Recensione №47

Reperti archeologici dellantica Roma che subiscono il fenomeno del bradisismo in Europa? Credo solo questo tempio!

Se
Recensione №48

Da questo sito in mezzo alla cittadina di Pozzuoli si comprendono bene gli effetti del bradisismo. Da non perdere se si visita Pozzuoli e l Anfiteatro

Fl
Recensione №49

È un posto che mi è sempre piaciuto, ci passavamo sempre da piccola con la famiglia e adesso che sono adulta, ogni tanto quando mi capito ci faccio un giro.

Fr
Recensione №50

Testimonianza di una città tra le più importanti dellimpero romano

ak
Recensione №51

I resti di vecchie civiltà sono sempre da vedere

An
Recensione №52

Una meraviglia. Uno dei luoghi che mi ero ripromesso di vedere dal vivo, merita 5 stelle ma ne avrei date anche di più se si poteva

Gi
Recensione №53

Bel sito archeologico romano

St
Recensione №54

Uno dei 3 macellum più grandi

da
Recensione №55

Molto suggestivo

lu
Recensione №56

È come viaggiare indietro nel tempo,stupendo.

Ri
Recensione №57

Ottimi antipasti e personale super

Lo
Recensione №58

Magnifico luogo dove il passato ci parla in maniera eloquente, per gli usi e i costumi delle popolazioni locali di 2000 anni fa e per le informazioni che ci tramanda sui movimenti della terra, a causa di questo fenomeno unico chiamato bradisismo. Posto unico... dellanima.

lu
Recensione №59

Da visitare

er
Recensione №60

Sito molto suggestivo al centro della città. E possibile vedere chiaramente i segni che l acqua di mare ha lasciato sulle colonne e se o da dei dei vari periodi del bradisismo. Non é possibile accedere ma é comunque possibile osservare in toto il sito molto da vicino

An
Recensione №61

Il tempio di Serapide in passato, era un luogo dove avvenivano scambi commerciali , una sorta di mercato in prossimità del porto di Pozzuoli , in passato uno dei porti più importanti del mediterraneo . È un posto unico al mondo , che conserva ancora oggi i resti di una civiltà mai scomparsa . Da un anno circa , il Tempio di sera viene illuminato da effetti luce molto belli .

Ni
Recensione №62

Peccato. Viene lasciato andare. Speso un bel po di euro per lilluminazione e non funziona quasi mai.

Pr
Recensione №63

Il sito spunta allimprovviso, con tutto il suo fascino di rudere ben conservato, fra una serie di snodi viarii nella zona portuale di Pozzuoli. Forse la frenesia che il luogo comporta impedisce di notarlo con facilità ma lo scavo merita una visita

an
Recensione №64

Mercato, erroneamente tempio di Serapide.Esempio dell’importanza storica di Pozzuoli.

Fe
Recensione №65

Luogo interessante pieno di storia

Vi
Recensione №66

Altra meraviglia della nostra Campania. Sito che risale al primo secolo dopo Cristo. Pozzuoli era un ricco centro visitato dai Romani che anche qui trascorrevano le vacanze. Sito che un tempo sia stato sede di un macello e di negozi annessi .La sua particolarità è che è collegato al mare e il suo innalzamento o abbassamento è dovuto alla camera magmatica posta in profondità. Ovviamente parliamo di una delle tante meraviglie della nostra eccezionale regione.

Gi
Recensione №67

Il segreto per godere pienamente della visita a questo tempio (che poi era un macellum - un mercato, dove fu ritrovata la statua del suo egizio da cui prende il nome) è quello della fantasia: dovete riuscire ad immaginare la zona comera tanti anni fa, quando Plinio stanziava la sua flotta a Capo Miseno o quando Caligola pensò bene di costruire un molo per collegare Pozzuoli con Ischia in modo da poter arrivare sullisola cavalcando il suo destriero. Per fare questo fatevi accompagnare da una guida, o documentatevi bene, anche per visitare i dintorni spettacolari: La Solfatara, Rione Terra, lAnfiteatro Flavio, lAntro della Sibilla, il Lago DAverno (lingresso dellAde), Baia sommersa .....Immaginate, immaginate ad occhi aperti, difficile tra i tavolini dei caffè ed il traffico ma, se ci riuscirete, vi assicuro che non ve ne pentirete.

An
Recensione №68

Posto di valenza storica culturale

El
Recensione №69

Ristorante con terrazza sul tempio

Pa
Recensione №70

Tenuto molto bene. Molto suggestiva lilluminazione notturna. Fa effetto vedere dal vivo un monumento di cui ha sempre sentito parlare per via del bradisismo

Fi
Recensione №71

Si archeologico molto bello, servirebbe una tabella informativa del luogo

El
Recensione №72

Pozzuoli è ricca di queste meravigliose sorprese.

Lu
Recensione №73

Il corso dei secoli e del bradisismo si leggono sulle colonne del Macellum che come le pagine di un libro, ci indicano chiaramente grandezza e sofferenza di questa terra.

Fr
Recensione №74

Posto magico

Lu
Recensione №75

Suggestivi resti dell antico mercato romano

Be
Recensione №76

Festa della cioccolata a Pozzuoli, tanta gente, difficoltà a parcheggiare ed il 95%dei posti per disabili sono riservati.....

Da
Recensione №77

Bello e suggestivo posto archeologico a Pozzuoli. Famoso per il fenomeno del bradisismo. Osservate bene le colonne e leggete i cartelli per i turisti nel luogo, che vi spiegheranno dettagliatamente la storia ed il fenomeno vulcanico. Andateci.

Al
Recensione №78

Sito archeologico di inestimabile valore storico...molto suggestivo e ricco di fascino....peccato sia poco valorizzato...

Gi
Recensione №79

Luogo di grande interesse culturale. Localini caratteristici nei dintorni molto carini. Passeggiata con lavori in corso ma comunque molto piacevole.

Ra
Recensione №80

Sito archeologico nel centro del Comune di Pozzuoli. Uno dei più noti monumenti di tutto il mondo antico.

Fu
Recensione №81

Oltre allo splendido panorama degli scavi, è alla vicinanza del mare e de mercato ittico che si trova a pochi passi, si possono gustare piatti tipici dei luoghi, in uno dei ristorantini adiacenti allo stesso. Ed sempre... Il pescato del giorno.

Ni
Recensione №82

Sempre suggestivo, perfettamente conservato. E possibile osservare il fenomeno del bradisismo. La sera gli dona una luce meravigliosa. In torno ci sono vari bar e ristoranti.

Ma
Recensione №83

Una varietà di colori

Pa
Recensione №84

Macellum ( ex tempio di serapide) opera dellantichità di eccezionale bellezza : assolutamente da visitare . Bello poter mangiare in uno dei ristoranti da cui si può godete la vista del sito .

ma
Recensione №85

Lilluminazione serale rende questo luogo millenario ancor più suggestivo

Fe
Recensione №86

Turisti e non scoprono un sito affascinante per storia e per conformazione geologica! Andateci con una brava guida resterete estasiati!!

En
Recensione №87

Bellissimo

Fr
Recensione №88

Il Macellum di Pozzuoli denominato Tempio di Serapide, per il rinvenimento di una statua del dio egizio nel 1750.

Lu
Recensione №89

Incredibile pezzo di storia della nostra città, ahimè vittima della mala gestione di risorse uniche al mondo.

Fa
Recensione №90

Io salto indietro nel tempo

Fr
Recensione №91

Un meraviglioso gioiello da scoprire, consiglio a tutti di visitarlo...

lo
Recensione №92

Luogo affascinante in cui si respira la cultura di un tempo.. Da vedere!

Ro
Recensione №93

..un pezzo di storia ancora intatto mentre tutto intorno sembra crollare

Da
Recensione №94

Le vestigia classiche drlla Puteoli Romana nel mercato sommerso di Serapide

ma
Recensione №95

E passeggiando per Pozzuoli ti ritrovi ad ammirare il sito gratuitamente in quanto è situato al centro di una piazza. L unica nota negativa è l illuminazione a led lasciati in modalità demo offrendo all interlocutore uno spettacolo incredibilnente trash psichedelico.

Pa
Recensione №96

E un luogo molto suggestivo. In seguito al fenomeno del bradisismo, i diversi livelli dellacqua lasciano i segni sulle colonne, dando la possibilità di misurare ad occhio nudo la reale dimensione del fenomeno.

En
Recensione №97

Si, ma niente di particolare, da un po un senso di abbandono e credo non sia valorizzato nel modo dovuto

Ma
Recensione №98

Però da curare

Di
Recensione №99

Qualità e cortesia

Ca
Recensione №100

Scavo archeologico sito al centro della citta di Pozzuoli il tempio di Serapide è molto suggestivo, soprattutto di sera quando viene investito da lici di tanti colori che si susseguono.cintornato da un parco alberato e munito di panchine, si può sistare per fare una chiacchierata o passeggiare. Poco disranti ci sono bar, ristoranti e tanto altro per passare una piacevole serata. Adatto anche pee famiglie con bambini.

Informazione
100 Fotografie
100 Commenti
4.6 Valutazione
  • Indirizzo:Via Serapide, 13, 80078 Pozzuoli NA
  • Posto:http://www.archeoflegrei.it/tempio-di-serapide-pozzuoli/
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Sito archeologico
Ore lavorative
  • Lunedi:Aperto 24 ore su 24
  • martedì:Aperto 24 ore su 24
  • mercoledì:Aperto 24 ore su 24
  • giovedi:Aperto 24 ore su 24
  • Venerdì:Aperto 24 ore su 24
  • Sabato:Aperto 24 ore su 24
  • Domenica:Aperto 24 ore su 24
Organizzazioni simili