user
Laghetto di San Benedetto
Località Le Prata, 00028 Subiaco RM
Commenti
Gr
Recensione №1

Che dire? Questi Santi sapevano il fatto suo, è uno spettacolo per gli occhi, il cuore e la mente. Dopo aver fatto un breve percorso a piedi ti immergi completamente nella natura. Basta seguire il sentiero e il fiume, e raggiungi il cuore pulsante. Da visitare sicuramente, rimarrete stupiti per la semplicità e bellezza che vi circonda.

Ma
Recensione №2

Il 18/10/2020 mi sono recata presso il laghetto di S. Benedetto, sono rimasta affascinata dal posto e dalla gentilezza della sig.ra dove si acquistavano i biglietti ad un prezzo giustissimo, €1,50 a pax.Non cera nessun orario da rispettare x la visita forse x il periodo autunnale mentre in estate ho letto che si può sostare solo un ora ma credo solo nel periodo Covid19.Consiglio di visitarlo oltre alle altre cose come chiese e monasteri....stupendi.

Er
Recensione №3

Un laghetto posto in una gola immersa nel verde con una cascata che fa sembrare tutto magico e che vale proprio il costo del biglietto dingresso di solo 1,50 euro. Vi raccomando di conservare il ticket dingresso perché se si vuole anche visitare a Subiaco(RM) la Rocca Abbazia (detta anche la Rocca dei Borgia), cè uno sconto pari al costo del biglietto. Si paga così la visita guidata alla Rocca solo 3,50 euro anziché 5,00 euro. Prima dellingresso si trova un parcheggio libero e un area ristoro attrezzata per il pranzo al sacco dove si può comodamente mangiarlo. È vietato fare picnic sotto al laghetto.

Do
Recensione №4

Un posto che sprigiona freschezza... verde, acqua un insieme fantastico, che dona il senso alla vita. Un fiume aniene che ancora in fase embrionale, mantiene acque limpide e fresche, una meraviglia della natura. In un punto il fiume viene giù dalla montagna in una sorta di tunnel roccioso gettandosi in un grazioso laghetto tra alberi e rocce.

EL
Recensione №5

Meraviglioso angolo di paradiso! A due minuti dal centro di Subiaco,vicino al monastero più antico del mondo, questo non è un semplice laghetto,ma un incantevole percorso nella natura! L ingresso costa 1,50 euro, sentiero facile da percorrere e da seguire,io ero con ciabattine aperte e non ho avuto difficoltà. Purtroppo ci sono piccole limitazioni causa covid,ma con civiltà la passeggiata è più che appagante. Meta d obbligo se si passa per la bellissima Subiaco!

Va
Recensione №6

È molto bello. Con una passeggiatina di 5 minuti nel bosco dalla macchina al laghetto in discesa. Sotto è molto umido. Si vede il laghetto con la cascatella, si fanno le foto e si va via. Inadatto per una sosta, ma bello da vedere.

Ma
Recensione №7

Un luogo dal visitare per la bellezza della natura. Il piccolo fiume Aniene attraversa il bosco con giochi di cascate e colori di vera bellezza. Percorso adatto a tutti, scarpe comode per evitare qualche passaggio scivoloso se si cammina sulle rocce. Durante la settimana cè pochissima gente. Escursione di circa unora complessiva tra tragitto (15 minuti) e qualche foto dobbligo.

Da
Recensione №8

Carino, le foto che girano in rete lo fanno sembrare un paradiso ma è una semplice cascatella con laghetta come ce ne sono molte in Italia, sicuramente in determinati orari, la luce da un belleffetto. Consiglio di andare durante la settimana, il weekend rischierete di fare assurde file per nulla e pagare anche il parcheggio se così si può chiamare.

To
Recensione №9

5 Stelle per una riserva naturale veramente spettacolare. La strada per arrivare nel luogo è piena di curve, con lultimo incrocio un pò scomodo da affrontare con la macchina; il parcheggio scarseggia ma, tolte queste difficoltà di approccio il luogo è veramente spettacolare. Il laghetto è situato in mezzo ad una gola e per scendere bisogna pagare un ticket del costo di 1.50 euro a persona per laccesso di unora. Lacqua è freddissima e pochi sono i temerari che si addentrano per fare un tuffo. Bisogna stare attenti poichè il passaggio è stretto quindi consiglio un abbigliamento piuttosto sportivo. Andare la domenica è un pò complesso per la quantità di persone che sono presenti, quindi infra-settimanale è preferibile per evitare di dover combattere per un posto auto. Altamente Consigliato

Ma
Recensione №10

A due passi dai resti della villa Imperiale di Nerone , dal monastero di Santa Scolastica e dal Santuario del Sacro Speco. Una volta parcheggiata l auto si paga il biglietto, 1,50 euro e percorre di una discesa sterrata si raggiunge il greto del Fiume Aniene, si supera un ponte in Legno di recente costruzione e seguendo il sentiero ben mantenuto si raggiungono le cascate del Fiume Aniene ed il sottostante laghetto di S.Benedetto. l acqua e limpida ed invita a tuffarsi. Una oasi nel verde e nella natura che riconcilia con lo spirito

de
Recensione №11

Con i miei amici da Roma per Ferragosto avevamo programmato di godere dello splendito luogo promosso dalle foto del Laghetto di San Benedetto.Ci eravamo attrezzati per un pic-nic e un bagnetto. Avevo controllato il sito più volte, e non c erano indicazioni o modifiche a causa del covid quindi sembrava un ottima destinazione.In realtà giunti lì abbiamo vissuto l inferno e siamo dovuti andare altrove dopo aver fatto un viaggio a vuoto.Come mi è stato detto da alcune persone che ho incontrato lì, se si arriva mooolto presto si ha la possibilità di parcheggiare in prossimità delle cascate e questo per evitare assembramenti, altrimenti si deve parcheggiare nel Monastero di Santa Scolastica...ma fino a qui...poco male visto che anche sul sito era indicato così. Dopo aver fatto con cinque borsoni metà del tragitto in mezzo le boscaglie arriviamo all ingresso delle Cascate. Si paga l ingresso al costo di 1.50€..e fino a qui ancora si potrebbe accettate come Idea...se non fosse che l ingresso è contingentato e a tempo limitato...un ora al massimo e ovviamente si può scendere solo se sale qualcun altro...stiamo parlando quindi di almeno un ora di fila...non si può mangiare o fare il bagno...risaliti su non c è nessun posto o angolo attrezzato o con almeno un podi ombra per poter almeno mangiare, tranne una piccola area picnic riservata ai clienti del camioncino che vende panini.Ieri che era ferragosto alle 10.30 di mattina il signore in fila davanti a noi ha detto che erano già due ore che aspettava.In conclusione siamo andati via senza aver visto neanche le cascate...data la fila anche se non troppo lunga però completamente sotto il sole.Sul sito niente di tutto ciò è specificato, e come me tante altre famiglie hanno dovuto rinunciare e cercare altri luoghi per passare il ferragosto...ma intanto già la mattina intera era persa.Quindi per vedere il laghetto...molto -etto dalle testimonianze di alcuni...bisogna andare molto presto con un piccolo zainetto anche per facilitare la discesa un poimpervia, pagare e stare poco. Certo causa covid...ma a saperlo prima magari mi sarei organizzata.

Em
Recensione №12

Molto carino. Ma piccolo.Luogo soggetto a grande flusso di gente e poco spazio a disposizione.Soprattutto a metà agosto.Cè una fila da fare x pagare biglietto.Si può effettuare prenotazione on line.Per non fare file questo periodo consiglio di andare nel pomeriggio, tanto la sosta consentita per stare al laghetto è solo di 1 ora

Lu
Recensione №13

Bellissimo luogo, consiglio vivamente tutti di andare. Si paga laccesso, lunica cosa che mi è dispiaciuta è che nonostante i controlli allingresso in pratica facevano entrare tutti, allaltezza della cascate cera troppa gente assembrata infatti, per questo motivo, siamo stati pochissimo tempo e poi siamo scappati. Attenzione a questo particolare! Attorno ci sono diverse strutture per rifocillarsi, naturalmente la maggior parte a prezzi personalmente elevati. Abitanti del posto molto gentili nel dare informazioni. Bella giornata!

Ma
Recensione №14

Passeggiata di unora piacevole lungo il sentiero che porta al laghetto. Percorso pulito, di facile accesso e adatto anche ai più piccoli. In questo periodo Covid la passeggiata è limitata e contingentata ad una sola ora, che comunque basta per arrivare, fermarsi qualche minuto e tornare indietro. Una piccola perla a pochi km da roma

Cl
Recensione №15

Servizio inesistente.Ho visitato il Laghetto il giorno di ferragosto. Sono arrivata presto, verso le 8.00, e non cera assolutamente nessuno apparte me e unaltra famiglia con dei bambini.Per arrivare al laghetto di deve percorrere un bel sentiero, dove allinizio era posizionato un grande cartello con sopra scritte alcune informazioni e il prezzo del biglietto (1.50€ a persona). Tuttavia quando sono arrivata non cera nessun addetto li, nessuno che prendesse i soldi e che mi desse il biglietto, pensavo che infatti una volta arrivata davanti il Laghetto avrei torvato qualcuno per pagare li... ma invece no.Percorso il sentiero e arrivata in quello posto magico e ci sono stata un bel pò!Dopo alcune ore però il luogo stava iniziando ad affollarsi, e verso le 10.00, mentre ero seduta in un angolo appartato, si è presentata a me una signora, e senza aver detto chi fosse ha esordito con un gelido buongiorno. Educatamente ho risposto e la signora, di nuovo in modo freddo, mi ha chiesto se avessi il biglietto. Le ho spiegato che quando sono arrivata non cera nessuno, e lei invece di rispondermi ha continuato dicendo che il biglietto aveva la durata di unora e che quindi non potevo più stare lì.Ho ripreso le mie cose e sono andata via scoprendo che allingresso cera una fila chilometrica per pagare.Suggerimenti?? Se volete evitare dei malintesi del genere chiudete il sito facendo in modo che le persone non arrivino al Laghetto.

Al
Recensione №16

Luogo incantato a due passi da Roma, curato molto bene e adeguatamente segnalato. Ben spesi 1,50 per la visita della durata di unora. Unico neo la mancanza pressoché totale di luoghi per pic nic (tranne che a pagamento) nelle vicinanze. Dover mangiare con i bambini in piedi vicino alle macchine sotto il sole non è bello.

ro
Recensione №17

Il posto è bellissimo, immerso nel bosco a due passi da Subiaco. Certo, destate è unaltra cosa, ma anche in autunno, con i colori della vegetazione che virano dal giallo al rossastro al verde è da vedere.

hr
Recensione №18

Non conoscevo questo posto. Una perla della natura Italiana. scomodo da raggiungerebbe i fine settimana, dove nn ti consentono di scendere con la macchina. Una bella camminata a piedi dove oltre la natura non vi è alcun servizio, nonostante si facciano pagare un piccolo ingresso di 2 euro. Fila, causa covid... teoricamente non potresti sostare più di 15 minuti, in realtà nessuno rispetta questa indicazione

Ve
Recensione №19

Molto suggestivo, peccato per il poco spazio a disposizione, per cui la visita e la permanenza è limitata ad un ora. Biglietto a pagamento per accesso 1,50 €. Attenti a dove parcheggiate....vigili in agguato

El
Recensione №20

Super consigliato!! Perfetto per una giornata calda ! Perché allombra è fresco e lacqua gelida !!! Carina anche la cascata dopo ma noi ci siamo fermati un po prima e ci siamo goduti la natura ️

Ma
Recensione №21

Un angolo di paradiso. Allingresso occorre fare una breve fila che può essere evitata con la prenotazione on-line. Il percorso è breve, ma offre panorami stupendi. Piacevolissimo sedersi sulla riva con i piedi immersi in acqua.

an
Recensione №22

Bellissimo posto a due passi da Roma,laghetto che invitata a fare il bagno sicuramente in periodo estivo da tornare

po
Recensione №23

Luogo magico e fantastico. Da visitare assolutamente. I Caraibi del Lazio! Panorama mozzafiato!

Ga
Recensione №24

Il laghetto è molto bello ma non parlate di contingentamento se poi ci si trova in 2000 persone contemporaneamente (quasi tutti senza mascherina) e senza mantenere le distanze di sicurezza. In questo modo pagare 1.50 euro per entrare è semplicemente una truffa poiché non ci sono servizi e ognuno fa quello che gli pare. Ho letto bene i cartelli e cè gente che bivacca facendo picnic vietati e bagni non consentiti. Mi sono sentito in dovere di farlo presente in biglietteria e mi hanno deriso. Non è questo il modo di lavorare (soprattutto in questo momento) anche perchè se dovessi prendere il covid 19 prenderò i dovuti provvedimenti.

Pe
Recensione №25

Il laghetto di San Benedetto è un luogo immerso nella natura a 10 minuti a piedi dal monastero di Santa Scolastica. Il posto, una volta raggiunto, è veramente , da favola Cè da dire, però, che lingresso è contingentato, ma, una volta arrivati al laghetto, si rischia di trovarsi in mezzo a tantissime persone che sostano sulle rocce intorno e non rispettano il tempo limite di unora, come da direttive anti covid. Inoltre, molti visitatori non rispettano a pieno il luogo in cui si trovano e, se si pensava ad una gita silenziosa in mezzo alla natura, si rimarrà parecchio delusi. Si consiglia di andare durante i giorni lavorativi, così da non trovare decine e decine di persone, che, in alcuni casi, rendono davvero sgradevole la gita.Lorganizzazione è da rivedere, ma sicuramente non è facile gestire così tanti visitatori in uno spazio piuttosto ampio.

Lu
Recensione №26

3 stelle per gli assembramenti.... Aspettato per evitare estreme vicinanze, ma nulla.... Fuggiti via. Non ben gestito.

Do
Recensione №27

Tutta la zona è bellissima l aniene fa da spartiacque tra boschi antichi e naturali, il laghetto di San benedetto è la chicca di questo luogo ma tutto il corso del fiume, in una lunga passeggiata, è da frequentare.Una fonte dacqua i pochi casolari in pietra e una volpe fanno di questo luogo una gita unica .

ka
Recensione №28

Buongiorno,Insieme alla mia famiglia ho visitato il laghetto di San Benedetto proprio ieri. Posto molto carino ma davvero poco organizzato. I parcheggi sono situati ad una notevole distanza dalle cascate, si deve fare parecchia strada a piedi. Arrivati poi allingresso della cascata cè la biglietteria, dove si deve pagare un biglietto di €1.50 per accedere. Cosa a mio avviso poco corretta dal momento che stiamo parlando di una riserva naturale e che al visitatore non viene offerto alcun servizio.

Si
Recensione №29

Splendido laghetto immerso nel verdi a due passi da Subiaco. Al momento attuale per accedere è necessario pagare 1,5 euro a persona, è preferibile effettuare la prenotazione online (entro il gg precedente la visita) per evitare la fila allingresso e si può sostare solo 1 ora (ma con una certa elasticità). Il laghetto, la cascata ed il tratto di fiume sono incantevoli ed immersi nel verde. La zona attorno al laghetto è piuttosto affollata quindi consiglio di portare con se scarpette da scoglio per posizionarsi sulla riva opposta del fiume. Lacqua è limpida e gelida.In generale, visita consigliatissima!

Al
Recensione №30

Costo del biglietto un euro e cinquantaNe vale la pena posto stupendo

er
Recensione №31

Attenzione: adesso lingresso è subordinato al pagamento di 1.50 € a persona. Laccesso al laghetto è a tempo, si può stare soltanto 1 ora (almeno di sabato e domenica, gli altri giorni, quando cè meno gente sono un po più elastici sul tempo di permanenza). È vietato portarsi teli o fare picnic. Parcheggio quasi impossibile da trovare in zona, dovrebbe esserci però una navetta che porta quasi davanti lingresso. Il luogo è carino e consente di passare qualche attimo di tranquillità in mezzo alla natura. Bagno solo per i più coraggiosi, acqua molto fredda!

el
Recensione №32

Nn ve lo consiglio ho fatto un ora di fila sotto il sole una volta pagato il biglietto per vedere il laghetto siamo potuti rimanere giù solamente un ora senza sederci nemmeno per bere un sorso dacqua. Si poteva sostare il tempo di una foto. Gli operatori comunali ci hanno ripreso due volte la prima perché ci stavamo sedendo la seconda. La seconda e che era scaduta la nostra ora di tempo..

Da
Recensione №33

Da visitare assolutamente... di domenica un po troppo affollato.. credo una visita infrasettimanale sarebbe fantastica

Au
Recensione №34

Immerso nella natura .... luogo fresco , è possibile fare il bagno ( acqua gelata ) Attenzione cè da pagare un biglietto da 1,50€ a persona per accedere al laghetto, prenotate online per saltare la fila.

Ri
Recensione №35

Carino e da vedere.Unora e mezza da Roma per 45 minuti di escursione. Da abbinare a qualcosaltro

St
Recensione №36

Luogo magnifico ma troppo inflazionato... Peccato vedere un gioiello del genere sovraffollato e preso dassalto come nemmeno fontana dei Trevi.. Fila per accedervi lunga fino a 200mt la domenica. Scene di pediluvi miste a tuffi selvaggi e bivacchi alla faccia delle regole pedissequamente esposte dal personale di guardia ad inizio discesa...

Cl
Recensione №37

Visitato in autunno è un posto suggestivo, consigliato visitarlo nelle ore centrali della giornata con il sole ancora altro per apprezzare le sfumature di colore dellacqua.

St
Recensione №38

Meraviglioso scorcio naturale che ci ricorda quanto la natura sia meravigliosa.. e quanto luomo, purtroppo spesso, riesca a rovinare tutto.. Si perché il posto è spettacolare, ma il comune ha dovuto decidere di far pagare lingresso (€1,50 una cifra irrisoria ovviamente) per sostenere la pulizia del posto, per colpa di tanti imbecilli che vanno li e si permettono di sporcare con cartacce, resti di pranzi al sacco, escrementi e quantaltro, come probabilmente fanno anche nelle loro fatiscenti case. In molti casi luomo dimostra ancora di essere unanimale da abbattere, come le mosche!

Ch
Recensione №39

Bellissimo posto. Sembra di entrare in un piccolo paradiso, immersi nella natura con intorno solo i rumori dellacqua che corre e del vento tra gli alberi. lacqua gelata sembra ridonare forza ai corpi stanchi. Unica pecca durante i week end è molto affollato e causa covid bisogna fare una lunga fila per prendere il biglietto che però permette di sostare nellarea solo per un ora. consiglio vivamente per escursioni durante la settimana dove i ragazzi che hanno preso in gestione il posto posso chiudere un occhio, vista la poca affluenza e farvi godere il posto piu a lungo. Ci torneremo sicuramente. Consigliato anche le escursioni organizzate di trekking.

do
Recensione №40

La cascata non è molto grande ma devo dire che sul posto si sta molto bene perché lacqua essendo molto fredda rinfresca laria è si sta benissimo. Il costo è di 1.50€ a persona quindi niente. Se vuoi un po di tranquillità la consiglio. Da non andare nei giorni festivi perché si rischia di trovare molta gente e fare lunghe file.

al
Recensione №41

In questo Posto incantevole, magico,dall Acqua cristallina si narra che Nerone venisse a Pescare per passare il suo tempo.bisogna essere abbastanza temerari per tuffarsi vista la temperatura dellacqua. Cè un enorme roccia da dove è possibile fare dei tuffi(meglio non di testa) vicino al getto della cascata!Quest anno non cè una spiaggetta. Ci sono solo rocce sulle quali potersi sistemare. Essendo tra due montagne non c è sole tutto il giorno.Da visitare anche solo per un fresco pranzo al sacco.Mi raccomando ricordatevi di portare via la vostra spazzatura! È difficile trovare posti ancora così puliti! 8

Em
Recensione №42

In autunno i suoi colori sono incredibili un luogo che ha di per sé il fascino della natura. Si paga una cifra simbolica per visitarlo. Sono 10 minuti a piedi dal bivio.

va
Recensione №43

Un gioiello naturale, un esempio di quanto possano essere insignificanti le opere delluomo contro la potenza della natura. Sono stato lì in una giornata che toccava i 40 gradi e sembrava di essere in una dimensione a parte un fresco rigenerante e una vista mozzafiato. nonostante la folla incredibile latmosfera spirituale di questo posto ti coinvolge e ti rapisce. Ci torneró sicuramente

id
Recensione №44

Un altro posto incantevole della nostra Italia che vale la pena di visitare.

Fa
Recensione №45

Il posto è bellissimo, tenuto molto bene (anche se le buste appese agli alberi per i rifiuti sono da rivedere).Si accede facilmente con prenotazione online, che permette di saltare la fila.Nota negativa per le norme anti Covid: ma non è solo una responsabilità di chi gestisce le strutture, ci vorrebbe più senso civico da parte di tutti.

El
Recensione №46

Molto carino e pulito. Piacevole passeggiata. La possibilità di permanenza è di massimo 1h e il costo è di 1,50€ a persona

Ch
Recensione №47

Il laghetto e moooolto carino, cè una cascata sul retro molto particolare, incagliata tra le rocce. Tutto bello il sentiero che ti porta fino giu, curato e ben fatto. L unica pecca che da questanno hanno introdotto una tariffa per visitare il lago! Da come ho potuto capire dai visitatori del luogo che si lamentavano con gli addetti, l accesso al lago e sempre stato gratuito, invece da questanno si paga!! 1.50€ lora! E sotto al lago, ci sono i tizzi che scaduto il tempo ti dicono di risalire!! È assurdo!! Un vero peccato! Credo di non tornarci piu!!!!

Si
Recensione №48

È un bel posto da visitare, a circa unora dalla capitale, ideale per gita di una giornata. Nel fine settimana è meglio arrivare presto per evitare file alla cassa perché si paga 1,50 euro a persona. Luogo ben organizzato e tenuto bene. Si cammina lungo la riva sinistra dellAniene per poi arrivare al laghetto dove si può ammirare la piccola cascata. Si può fare il bagno ma lacqua è veramente molto fredda. Il parcheggio è piccolo ma sulla strada principale, a circa 300 mt ci sta un bar - ristorante dove si può lasciare la macchina, è un po faticosa poi la salita per andare a riprendere la macchina. Bel posto, merita di essere visitato.

Gu
Recensione №49

Un piccolo gioiello vicino al monastero di Santa Scolastica e a pochi minuti dal Sacro Speco di Subiaco, centro del monachesimo e luogo prediletto da San Benedetto stesso. In questo specchio dacqua linda e freschissima, si dice cercassero ristoro i frati e un giovane San Francesco giunto in questi luoghi per una visita. A questo titolo e per le innegabili qualità ecologiche, non lo lascerei in balìa di villeggianti semi nudi e bivacchi selvaggi: gli immancabili residui plastici, testimoniano la solita incuria dellitaliano medio.

Lu
Recensione №50

Diciamo che ci sono cose da migliorare sullorganizzazione delle visite. Il laghetto è molto grazioso: il luogo è fresco e lacqua cristallina ed è mantenuto allo stato naturale. Laccesso però è stato problematico: il 17 agosto sotto un sole tremendo a fare la fila per il biglietto è semplicemente inammissibile! Capisco che il Covid abbia creato non pochi problemi, ma tenere la gente (compresi anziani) al caldo è una cosa assolutamente sbagliata. Basterebbe installare un telo ombreggiante ( di quelli occhiellati per capirci) che parta dalla biglietteria e arrivi almeno ad una trentina di metri. Non costa certo una fortuna.

Fa
Recensione №51

Uno spettacolo della natura! Dopo una passeggiata lungo le sponde del fiume, allombra della vegetazione, il laghetto sorprende per il suo colore verde intenso, illuminato dal sole, con il rivolo dacqua che vi si tuffa dolcemente.Mi ero immaginato una cascata più alta, ma lo spettacolo merita di essere goduto.Purtroppo nei weekend linvasione, nel vero senso della parola, di persone non consente di apprezzare davvero questa meraviglia. È possibile restare nel punto migliore, solo per una manciata di minuti, il tempo di una fotografia, poi gli addetti invitano a lasciare il posto.Il consiglio è quindi quello di andare in giorni feriali.Un plauso comunque allorganizzazione che gestisce il flusso di persone, sia allingresso (a proposito, si paga 1.50 € a persona, bambini compresi) che al laghetto, altrimenti credo proprio che linciviltà umana avrebbe la meglio, Riescono infatti a far rispettare il divieto di balneazione nella zona del laghetto e della cascata consentendo almeno di fare fotografie.

Nu
Recensione №52

La riserva naturale è molto carina, e si sta molto freschi il che è un toccasana nel periodo estivo. Il percorso è sterrato e pieno di radici quindi non è praticabile per persone un po avanti con letà anche perché per tornare su la strada è un po ripida. Fare il bagno nel laghetto è una scarica di energia e lacqua è veramente fredda, inoltre dalla roccia i più coraggiosi si possono cimentare in qualche tuffo. Il problema è lo spazio che è veramente poco e nel laghetto non si può sostare per più di 15/30 minuti dopodiché ci si deve spostare sulla riva del fiume che è piena di rocce e radici quindi non è molto rilassante e se si arriva tardi quasi sicuramente non cè posto. In definitiva mi è piaciuto, ma venendo da Roma fare un ora e mezza di strada per stare seduto sulle pietre ... non so se lo rifarei.

Lu
Recensione №53

Il laghetto in sé è bellissimo ma è organizzato malissimo! A pagamento anche i bambini,con sosta limitata e una marea di gente!! Puoi giusto fare due foto e te ne vai perché cè talmente tanto casino che non è possibile sostare più di tanto. Poi ci sono sempre i fenomeni che devono mettersi in mostra cercando di fare il bagno in un acqua GELIDA.

Si
Recensione №54

La domenica lo sconsiglio vivamente. Ci sono i turni di 1 ora per sostare al laghetto . Per entrare cè la fila e si paga 1,50 a persona. Ci sono moltissimi assemblamenti nonostante il continuo controllo degli operatori del posto. Tra caos e lamentele continue delle persone non sono riuscita a godere della bellezza incantata del luogo

Cl
Recensione №55

In Breve:-il luogo è sopravvalutato;- non cè parcheggio adeguato (questo comporta un lungo pezzo di strada sotto il sole);- il bar più vicino è estremamente caro e poco fornito- nonostante sia un luogo pubblico è necessario pagare 1.50 euro a persona per lingresso- è possibile rimanere SOLO unora- non sono state rispettate le norme anti covid- non vi è un regolamento (a richiesta è stato negato)- chiedendo informazioni ai gestori sulla natura dellorganizzazione ci hanno ripetutamente mentito affermando di essere dipendenti pubblici e che il pagamento del pedaggio risaliva al giorno 1.08.2020.Volete andarci? Risparmiatevelo!

Cl
Recensione №56

Molto bello. Peccato esserci stato di domenica dove ovviamente cera il pienone.

Ve
Recensione №57

Il posto è riaperto, oggi abbiamo pagato 1,50€ a persona per lingresso. ci si arriva anche in macchina o volendo in camper (previa stradina un po stretta in discesa), i parcheggi non sono molti. cè una piccola area per grigliare sulla strada con tavoli.è molto bello, lacqua fredda profondamente rinvigorente. cera troppa gente per i miei gusti, ma appunto, son gusti.

Gi
Recensione №58

Il Posto è bello, ma decisamente troppo affollato, considerando che è a pagamento e che anche alluscita laddetto fa il check per controllare che si sia pagato, forse sarebbe il caso di controllare gli accessi, ma il denaro evidentemente comanda.Peraltro di fronte alle proteste di chi è sceso e subito risalito, con grande cortesia lincaricato ha risposto: si ve piace aa gente scennete, artrimenti no, peccato che allandata non avesse avvisato.Evviva gli assemblamenti a quanto pare

Ma
Recensione №59

Luogo veramente spettacolare! Certo, il posteggio è piccolo ma sta in una gola in mezzo alle montagne... vogliamo spianare tutto per fare un posteggio? È anche giusto che si possa rimanere unora per dare modo a tutti di goderne.

Ma
Recensione №60

Bellissimo posto, incantevole è ideale per trascorrere un giornata nella tranquillità della natura ascoltando lo scorrere dell’acqua. Molto rilassante.

Gi
Recensione №61

Il bacio di giuda

va
Recensione №62

Do 3 stelle perché lamministrazione comunale fa ridere nel gestire un luogo che in altre parti del mondo sarebbe fonte di ricchezza. Assenza di polizia municipale che blocca il passaggio alle macchine. Si può sostare solamente un ora giù al laghetto.... Lamministrazione comunale si dovrebbe vergognare di come gestisce un patrimonio simile

em
Recensione №63

Posto dal punto di vista naturalistico bello ma il sentiero per raggiungerlo è impraticabile e sopratutto non fruibile da anziani o disabili perchè reso pericoloso da ciottoli e radici. per arrivarci ti consigliano di lasciare lauto ai monasteri e anche qui cè una scalinata che non è in sicurezza e pericolosa per i bambini più piccoli. aggiungiamo lingresso a pagamento 1.50 euro che chissà come vengono utilizzati visto che non danno nemmeno informazioni. il bar poi chiude il cerchio con prezzi .....

Le
Recensione №64

Luogo incantato ed eccezionalmente fresco. Tra il basso e fresco corso dacqua e sotto agli alberi si respira aria di natura e tranquillità. Un po impervio il percorso da affrontare , probabilmente non proprio adatto a persone con problemi di deambulazione. Vale comunque la pena faticare un pochino per godere di una bellissima vista

Al
Recensione №65

Il posto è incantevole e merita certamente una visita. Ci sono stato nella primissima mattinata e non cera nessuno, né era necessario pagare lingresso. Credo sia il modo migliore di godersi il posto che tipicamente è molto affollato. La discesa dal parcheggio accanto allarea attrezzata barbecue è breve e non particolarmente impegnativa. Si attraversa lAniene mediante un ponte pedonale in metallo e legno. Nei pressi del laghetto non cè molto spazio considerato che è molto frequentato. Anche il parcheggio ha pochi posti auto, quindi si finisce spesso per parcheggiare su strada.

La
Recensione №66

Posto incantevole, una bella scoperta e una bellissima giornata passata insieme a mio marito. Una nota dolente, lincivilta della gente. Cè divieto di balneazione, non si può mangiare e fare il bagno. Sembrava di essere ad Ostia mancavano solo i tavoli, tovaglie e la sabbia. Dovrebbe essere più controllato è un bene prezioso.

Ro
Recensione №67

Un bel posto in mezzo alla natura. Va bene per passare qualche ora. L acqua è molto fredda, ma chi ha il coraggio può fare un bel bagno e farsi massaggiare dallacqua della piccola cascata.

Ma
Recensione №68

Posto molto carino, piacevole, immerso nella natura, ma organizzazione a dir poco complicata:Si può entrare solo per unora (1,50 €/persona) e, solo teoricamente, con la mascherina perché diversi punti sono stretti o affollati.Gli operatori lo ribadiscono insistentemente continuamente, e controllano pure, ma esclusivamente a parole, per cui quasi nessuno usa le mascherine e rispetta gli orari. Insomma: nessuna sicurezza sanitaria, lunghe attese per trovare un angolo dove fermarsi, tanti controlli ossessivi ma nessuna azione per far rispettare le regole.Risultato: caos, anarchia, maleducazione e stress.Peccato!

Fl
Recensione №69

Molto accogliente e soprattutto è uno spettacolo della natura, è ben gestito da dei ragazzi molto cordiali e simpatici. Lunica pecca è che sembra molto più grande di quello che è.

Le
Recensione №70

Piccolo laghetto con una bella cascata, con acque limpide. Lintera area è ricca di storia essendo già nota ai romani ed è possibile fare una bella passeggiata nei boschi adiacenti.Peccato che nella mia 2 visita, ad agosto 2020, era obbligatorio pagare per andare a vedere il laghetto.

An
Recensione №71

Posto che ti da senso di relax, per visitarla al meglio è preferibile venire la mattina presto o in mezzo alla settimana.Consigliatissimo!

Pi
Recensione №72

Posto bellissimo.1,50€ per lingresso.di unora Prenotate per entrare subito altrimenti fila, la cui lunghezza dipenderà dalla vostra ora di arrivo. la fila e la calca chiaramente ve le ritrovate anche lungo il sentiero che in alcuni punti è stretto. Passeggini non idonei. Nota divertente: persone con infradito, tacco alto e altre scarpe che non centrano un c... Ehm... Scusate... Non centrano nulla! Mettetevi come minimo una scarpa da ginnastica oppure da escursionismo, le ciabatte ve le infilate li quando vorrete bagnarvi ma a quel punto è meglio una scarpetta da scoglio

fr
Recensione №73

Un luogo magico.

Fr
Recensione №74

Do una stella Solo perché zero non si può.... Dopo aver parcheggiato ovviamente non troppo vicino giungiamo allentrata del laghetto dove troviamo uno stand per pagare il biglietto di entrata... Chiediamo alla ragazza (molto maleducata) il costo del biglietto e ci risponde con leggete il cartello... Paghiamo i 9 euro visto eravamo 6 persone e cominciamo a percorrere il sentiero per scendere... E purtroppo dopo circa 500 metri comincia a piovere, costretti a risalire chiediamo se é possibili utilizzare il biglietto di ingresso un altro giorno visto che non siamo riusciti a scendere.. Sempre alla stessa ragazza.. Che sempre con il suo modo estremamente maleducato ci risponde che non è possibile riusufruire del biglietto appena pagato e non utilizzato. E meno male che non ci devono essere speculazioni trattandosi di un laghetto dedicato ad un santo....

Ma
Recensione №75

Posto meraviglioso, senza eguali...consiglio di visitarlo...una nota dolente che la visita ha la durata di 1 ora (causa covid)

No
Recensione №76

Una delusione assurdaun posto di una bellezza grandissima, rovinato dai privati che ti fanno pagare 1,50€ di entrata.Ma non è tanto per il costo, perché in fin dei conti non e neanche tanto, ma il bello è che1non ti offrono nessun servizio2ti fanno entrare a scaglioni e quindi di conseguenza devi fare la fila per entrare, neanche fossi in un museo e ovviamente essendoci tanta gente, non puou starci il tempo che vuoi3di domenica davanti il lago non ti ci puoi fermare(cosi ti dicono, ma in realtà nessuni rispetta questa cosa)direi che in italia stiamo messi abbastanza male, perché una riserva naturale come quella, va semplicemente curata, non trasformata in unattrazione a numero chiuso.Delusione totale.

Is
Recensione №77

Il laghetto è anche un bel posto ma non cè granché da vedere anche per camminare non ci sono lunghi sentieri anzi sono stretti e impervi inoltre i vigili avevano chiuso l accesso al lago e non facevano andare né con la macchina né con la moto quindi dovevi parcheggiare lungo la strada con l elevato rischio di non trovare un parcheggio... Ah per concludere bisogna anche pagare euro 1.50.

Eu
Recensione №78

Il posto è molto bello da vedere... Da poco a pagamento(1.50 € a persona) entrata contigentata... Ti spiegano le regole... Poi scendi vicino al laghetto trovi il bronx tutti accalcati chi fuma buttando persino le cicche nellacqua mozziconi di sigaretta ovunque secchi appesi per rifiuti e la gente lascia di tutto per terra... persino vetri di bottiglie... Zozzoni restate a casa.

ga
Recensione №79

La natura non smette mai di stupire! Peccato che è diventata unattrazione a pagamento.Consigliato!

Da
Recensione №80

É un piccolo paradiso inmerso nel verde a due passi da Roma.. Molto romantico!!

Va
Recensione №81

Straconsigliato, anche se un po troppo popolato. Nessun prezzo di entrata o limite di tempo per il soggiorno, a differenza di altre recensioni lette. Solo naso gelato, coda gelata, piedi gelati e orecchie gelate cit.

Si
Recensione №82

Consiglio di non andare di sabato o domenica in quanto cè troppo afflusso di persone e non si potrebbe godere a pieno il panorama che è bellissimo e suggestivo. Ci sono percorsi sterrati e tortuosi quindi praticabile con scarpe da ginnastica. Si paga lingresso 1,50 a persona. Per il discorso covid non fanno permanere più di un ora.

an
Recensione №83

Bellissima passeggiata ideale per una pausa super fresca durante lestate e una bella nuotata nelle gelide acque sotto la cascata..... consigliato in mezzo alla settimana perché con meno persone si ha la possibilità di fermarsi un pò in più e un pranzetto al sacco al fresco

Lu
Recensione №84

Fila lunghissima sotto il sole per pagare un pedaggio di 1,50 a persona per entrare e poter visitare il laghetto frequentato da moltissime persone con impossibilità anche di sostare; gli addetti non sono informati sulla possibilità di usufruire di una navetta, organizzata dal Comune, che opera tutti i gg in determinati orari e che si avvicina al luogo; nella stradina che conduce al laghetto non cè un divieto di parcheggio ma le macchine che sostavano hanno subito unammenda dai vigili del posto per un incidente occorso fra due auteveicoli, secondo loro causato dalla presenza delle auto parcheggiate sul lato della stradina che ostruivano il regolare passaggio degli altri autoveicoli.

Br
Recensione №85

Immerso nel verde, ben curato, bisogna andare con scarpe adeguate un po ripida la discesa, il cammino è sconnesso però ne vale la pena.

sa
Recensione №86

Andateci al mattino presto quando ancora non si riempie di gente!Laudato sì mi Signore per soracqua la quale è umile et preziosa et casta.....

Fa
Recensione №87

Il lago è bellissimo. Acque limpide.La visita dura unora ma in realtà molto meno vista la gran folla.Visto per il periodo che stiamo vivendo gravissima pecca il fatto che, nonostante la gran folla ammassata alla biglietteria, unico controllo per le mascherine sia giu al lago.

Ma
Recensione №88

Luogo e paesaggio incantevoli, però lesperienza è rovinata dalla gestione. Va anche bene pagare lentrata purché poi non venga vietata qualsiasi attività, come sedersi, mangiare, farsi il bagno e la lista è lunga, con il continuo disturbo da parte dello staff. Dulcis in fondo, la sosta è consentita per massimo unora.

Al
Recensione №89

Luogo molto suggestivo. Si accede da un piccolo parcheggio e un breve sentiero in discesa. Lingresso è a pagamento (1 euro e 50) ma è assolutamente una cifra ben spesa. Lacqua è molto fredda ma è possibile fermarsi e bagnarsi le gambe ed è molto rilassante.

LO
Recensione №90

Posto magico ma in questo periodo troppo affollato consigliabile a settembre ottobre giorni feriali

Si
Recensione №91

Luogo incantato nascosto tra le montagne. Un laghetto immerso nel verde raggiungibile da una piccola stradina sterrata . Sopra qualche tavolo e panchine in legno per fare dei pic nic. Vale la pena di vederlo.

d'
Recensione №92

Per raggiungerlo una sfacchinata devi pagare e rimanerci solo un ora e il posto con la cascata piccolo e strapieno.

Do
Recensione №93

Bel posto ma la domenica decisamente troppo pieno....comunque vale la pena fare questa visita...meglio se si ha la possibilità di andare nei giorni feriali

Da
Recensione №94

Un luogo incantato una breve passeggiata molto facile e adatta a tutti. Se avete loccasione non perdete questa visita

Ma
Recensione №95

Bello e ben gestito. Personale accorto e professionale. Peccato si possa mangiare solo allingresso ma è una questione di rispetto verso il luogo

Da
Recensione №96

Stupendo posto immerso nella natura. Ci si arriva a piedi in 5 minuti lasciando la macchina e la strada asfaltata. 5 minuti di un percorso tracciato con anche un ponticello per arrivare a questo laghetto dove il fresco anche destate è assicurato... Peccato per la folla che si può trovare in alcuni momenti (a quanto pare è molto conosciuto come posto). Passeggiata che vale comunque la pena fare (posto accessibile con bimbi non troppo piccoli su carrozzine).

Di
Recensione №97

A dir poco meraviglioso unesperienza da vivere assolutamente sono rimasto senza parole per la meraviglia del posto, unica pecca pagare anche se un prezzo ridicolo per vedere un laghetto con 1 cascata senza poter ricevere alcun servizio è un po ridicolo ma vale comunque la pena!

Ma
Recensione №98

Unangolo di paradiso a due passi da Roma. Luogo incantato che trasmette pace e serenità grazie alla natura che lo circonda ed al rumore dellacqua. Il percorso è abbastanza agevole, si scende lungo una strada, si attraversa un piccolo ponte (massimo due persone per volta) e si arriva in un sottobosco che costeggia laniene, alla fine si arriva al laghetto con acqua cristallina ed una bella cascata, consiglio un buon paio di scarpe per affrontare al meglio la passeggiata.

Ma
Recensione №99

Bellissima oasi di verde a Subiaco, fanno da cornice a questo laghetto smeraldino in cui ci si può tuffare in cerca di refrigerio in queste giornate caldissime.La domenica però, causa assembramenti, non è possibile tuffarsi.A partire dal 6 luglio 2020 una ditta privata, avendo vinto lappalto del comune, prenderà in gestione la località facendo pagare un ingresso di 1.50€

Lu
Recensione №100

Bello ma troppe persone nel fine settimana...consiglio di visitarlo nei giorni feriali.

Informazione
100 Fotografie
100 Commenti
4 Valutazione
  • Indirizzo:Località Le Prata, 00028 Subiaco RM
  • Posto:http://www.subiacoturismo.it/
  • Telefono:0774 85050
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Riserva naturale
Ore lavorative
  • Lunedi:Aperto 24 ore su 24
  • martedì:Aperto 24 ore su 24
  • mercoledì:Aperto 24 ore su 24
  • giovedi:Aperto 24 ore su 24
  • Venerdì:Aperto 24 ore su 24
  • Sabato:Aperto 24 ore su 24
  • Domenica:Aperto 24 ore su 24
Accessibilità
  • Ingresso accessibile in sedia a rotelle:No
Servizi
  • Adatto ai bambini:
  • Bagni pubblici:
Organizzazioni simili