user
Villa di Nerone
SP45a, 00028 Subiaco RM
Aspetto
Villa di Nerone


Commenti
Gi
Recensione №1

Da visitare le cascate di San Benedetto.....

Al
Recensione №2

Bellissima esperienza, posto molto suggestivo. A pochi passi si può visitare il lago di San Benedetto un oasi di verde. Lingresso si paga €1,50 a persona la visita dura un ora. Lorganizzazione per accedere al lago lascia molto a desiderare, è vietato fare picnic.

St
Recensione №3

Non è visitabile... Ma a bordo strada ridosso di un mini parcheggio sembra quasi dia fastidio... Non puoi fermarti nemmeno a guardare qualcosa altrimenti vieni investito da auto che hanno come unico scopo parcheggiare...

Mi
Recensione №4

Da vedere e visitare i monasteri di Subiaco. Tanta arte epoca pubblicità...È una bellissima gita fuori porta che da un senso allo spirito ed anche al palato( si mangia benissimo da Il Cantuccio!)

ma
Recensione №5

Bellissimo posto, incantevole...l acqua è fredda ma un bagnetto si può fare...ce da fare un po di fila, ma è veloce..si paga 1,50 a persona e dicono che puoi stare massimo un ora, ma non è vero..tanta gente va solo per le foto quindi, la massa non ce mai...Io sono stato 4 ore...i cani possono entrare...

an
Recensione №6

X quanto é stato lasciato bella. Ma il convento benedettino é sicuramente meglio e ha al suo interno conservati diversi marmi e Capielli provenienti dalla villa di Nerone.

Em
Recensione №7

Rovine di villa romana interessanti, però non troppo sponsorizzate! Infatti le attrazioni principali della zona sono il laghetto di san benedetto ed i monasteri, rendendo il passaggio di fianco la villa (che si posiziona di fianco la strada) abbastanza anonimo.

ma
Recensione №8

Luoghi incantevoli dove si respira aria di pace e bar con rivendita di marmellate miele vini liquori prodotti dal monastero di santa Scolastica

Si
Recensione №9

Bellissimi reperti della villa di Nerone. A poche centinaia di metri dal laghetto di San Benedetto, noto per il colore della sua acqua, color smeraldo. La villa è visitabile sono esternamente.

si
Recensione №10

Interessante visto dalla strada. Non so se è accessibile o meno al pubblico

Al
Recensione №11

Troppo poco da vedere, l’unico punto interessante è la sua storia.

ma
Recensione №12

Fantastica peccato che non ci fosse un prospetto della villa completa per capirne il fascino!

Al
Recensione №13

Bel luogo da vedere

En
Recensione №14

Resti della villa di Nerone visibili dalla strada, era la sua residenza estiva fece costruire dei ponti sul fiume Aniene li sottostante che fungevano da dighe per cosi ottenere tre laghi dove si riflettevano la villa e le altre tenute.

Ma
Recensione №15

Posto da visitare almeno una volta,davvero interessante

Do
Recensione №16

Piccolo, nessuna vera indicazione, nessun cenno storico

Da
Recensione №17

Purtroppo questa villa, abbandonata quasi immediatamente dopo la sua costruzione, è stata usata come cava per la costruzione degli altri importanti edifici locali, dunque ne rimane ben poco. E pensare che Nerone aveva fatto deviare il corso del fiume per avere i suoi laghi personali!

Pi
Recensione №18

Sito posto su fronte strada, ruderi visibili.

da
Recensione №19

Si respira unenergia del passato

Ma
Recensione №20

Pochissimi i resti di quella che doveva essere una magnifica villa romana risalente al 60 d.C. e che si estendeva sulle due sponde del fiume Aniene.

Lu
Recensione №21

Sarebbe meraviglioso poterlo visitare, non si capisce chi vada contattato per una visita! Veramente un peccato!

sa
Recensione №22

Ricordano i fasti storici Romani

di
Recensione №23

Bellissimo posto da visitare, ci sono anche percorsi nel parco molto impegnativi. Con 15 minuti si raggiunge il fiume aniene con bellissima cascata.

Co
Recensione №24

Luogo fantastico, vicino troverete ruscello e cascata

Sa
Recensione №25

É suggestivo vedere dove ha vissuto più di 2000 anni fa il famoso imperatore Nerone e che un reperto così importante sia arrivato sino a noi

Ma
Recensione №26

Sono dei ruderi e non si capisce molto delle strutture antiche. Sono proprio sulla strada con una specie di slargo davanti dove si può parcheggiare. Da qui si può prendere un sentiero che porta a Santa Scolastica.

BE
Recensione №27

Da visitare con guida

Ma
Recensione №28

Bella la villa quello che rimane e stupendo il laghetto di San benedetto

Lu
Recensione №29

Sono solo pietre non cè un affresco e lingresso è chiuso

Ma
Recensione №30

Un eccezionale monumento alle porte di Roma, consiglio una visita guidata inserendo la visita di Subiaco e dei suoi monasteri, la zona merita considerando che in questi luoghi la storia e larchitettura la fa da padrone.Consigliata la visita.

Fr
Recensione №31

La storia di Subiaco nasce con limperatore Nerone quindi vedere la sua villa o almeno una parte di essa è molto interessante

Pa
Recensione №32

Rudere chiuso da un cancello e visitabile solo dallesterno.

Ri
Recensione №33

Rovine molto rovinate della villa

Ma
Recensione №34

La damnatio memoriae dell ultimo Giulio Claudio non ha perdonato neanche questa villa. Pochi ruderi, ma ben tenuti. I pezzi forti della villa sono riutilizzati a Subiaco e nei due monasteri benedettini

lu
Recensione №35

Scavi storici a vista

Sa
Recensione №36

Poche rovine

Il
Recensione №37

I ruderi di questo edificio sembrano molto interessanti. Ci sono anche dei cartelli esplicativi. Peccato che nellorario di apertura previsto dal sito esso rimanesse comunque decisamente chiuso (e senza nessuna indicazione di possibili aperture future). Utile chiedersi che significato abbia sistemare e attrezzare un luogo per le visite per poi tenerlo ermeticamente chiuso.

Ma
Recensione №38

Bello ma domenica molto affollato

Vi
Recensione №39

Originariamente il complesso si articolava in nuclei separati, disposti intorno a tre laghetti artificiali creati grazie ad altrettante dighe.I resti della Villa si articolano in vari settori: in località San Clemente troviamo quelli del settore detto delle Carceri che conserva una cisterna e numerosi ambienti interpretati come bagni e realizzati con mattoni e reticolato.Vicino Subiaco, in una posizione un po scomoda, ma vicino ad un piccolo parcheggio. Da valorizzare.

Gi
Recensione №40

Se penso che quelle pietre sono state calpestate dalla storia

Al
Recensione №41

La villa di Nerone appartenuta allomonimo imperatore (54-68 d.C.), venne edificata prima del 60 d.C.. I resti si trovano sulla via Sublacensis in direzione dei monasteri di S. Benedetto e S. Scolastica.

Pa
Recensione №42

I ruderi della Villa di Nerone sono importanti in quanto costituiscono la testimonianza più concreta - sebbene ridotta ai minimi termini - della struttura correlata ai Simbruina Stagna, la villa che lImperatore si fece costruire a Subiaco prima del 60 d.C.Altro motivo di interesse è dato dal fatto che questi ruderi comprendono il primo insediamento benedettino della storia: proprio qui San Benedetto realizzò lOratorio di San Clemente, il primo dei monasteri da lui fondati. Di questa struttura (VI secolo) è ancora possibile vedere quello che probabilmente ne costituì labside.Per motivi di sicurezza oggi i ruderi risultano non visitabili, tuttavia è possibile ammirarli dalla strada e dalla scalinata che percorrono il perimetro dellarea archeologica.

Se
Recensione №43

Bellissima

Pa
Recensione №44

Porzione della villa imperiale di Nerone, I sec.Questa si affacciava su uno dei laghi del fiume Aniene che, grazie a delle dighe, formava tre laghetti.Nel nedioevo, unimprovvisa inondazione distrusse gli sbarramenti.

ro
Recensione №45

Sito di interesse, non molto esteso sulla via che unisce eremo e Subiaco. Sosta veloce gradevole per la bellezza degli aspri luoghi

An
Recensione №46

Ruderi di un antica villa allaperto.Niente di che.

an
Recensione №47

Posto incantevole. Stiamo parlando della Storia con la S maiuscola. Un posto che tutti dovrebbero visitare.

TO
Recensione №48

Posti bellissimi

Ma
Recensione №49

Bello

Ma
Recensione №50

Rovine romane

Fa
Recensione №51

Se non ci fosse la CHIESA non sarebbero ruderi.. Depredata dai fedeli

El
Recensione №52

Rudere della villa di Nerone a Subiaco. vale la pena fermarsi e dare unocchiata, si trova sulla strada per i monasteri Benedettini

Gi
Recensione №53

Piccolo sito archeologico nei pressi di Subiaco dove andava a cacciare Nerone.

Pa
Recensione №54

Gli antichi ruderi della villa di Nerone... Poco valorizzati.

Al
Recensione №55

Bello, anche se mi aspettavo di più

Gi
Recensione №56

Quasi eccezionale

au
Recensione №57

Importante

Ma
Recensione №58

Pittoresca

Ch
Recensione №59

Ruderi della villa di Nerone.

Informazione
100 Fotografie
59 Commenti
3.9 Valutazione
  • Indirizzo:SP45a, 00028 Subiaco RM
  • Telefono:0774 816407
Categorie
  • Attrazione turistica
  • Sito archeologico
Ore lavorative
  • Lunedi:Aperto 24 ore su 24
  • martedì:Aperto 24 ore su 24
  • mercoledì:Aperto 24 ore su 24
  • giovedi:Aperto 24 ore su 24
  • Venerdì:Aperto 24 ore su 24
  • Sabato:Aperto 24 ore su 24
  • Domenica:Aperto 24 ore su 24
Organizzazioni simili